Carne conservata male e lavoratori in nero: maxi multa a un negoziante

I carabinieri del Nas e del Nil hanno eseguito un controllo in un negozio di Lecce: un 30enne dovrà sborsare circa 12mila euro

Foto di repertorio.

LECCE – Ispezione in un negozio, nell’ambito del servizio “Periferie sicure” in città. I carabinieri del Nucleo antisofisticazione e sanità di Lecce hanno infatti eseguito un controllo, assieme ai colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro e della compagnia leccese, all’interno del locale gestito da un 30enne dello Sri Lanka.

Dodici chilogrammi di formaggi vari sono stati sequestrati assieme a 27 chili di ovino intero, per mancata rintracciabilità alimentare e carni in cattivo stato di conservazione. È inoltre scattata, per lo stesso reato, una sanzione amministrativa di mille e 500 euro. All’uomo sono state inoltre contestate anche le carenze strutturali e igieniche, per una multa di ulteriori mille euro. E non è tutto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari del Nil, infatti, hanno elevato una terza sanzione, per l’impiego di due lavoratori su quattro trovati in “nero”: due maxi multe da 2 e seimila euro. Infine, il titolare dell’esercizio dovrà anche sborsare altri mille e 200 euro per la mancata visita medica dei dipendenti, per garantire la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Con una molletta da bucato si "liberava" della droga: scoperto e arrestato

  • Giovane leccese aggredisce a pugni e manda in ospedale militare barese

  • Non solo Covid, pronto soccorso preso d’assalto. Medici e infermieri stremati

  • Torna l’allerta meteo nel Salento: per 24 ore attesi temporali e grandinate

  • Orrore in casa: tenta di dare fuoco alla moglie con liquido infiammabile

Torna su
LeccePrima è in caricamento