Piazza ombrelloni e lettini sulla sabbia, ma senza autorizzazione: denunciato

Un 48enne di Copertino, titolare di uno stabilimento a Torre Lapillo, nei guai dopo il controllo

Il materiale sequestrato dai carabinieri.

PORTO CESAREO – A.P., un 48enne di Copertino, è finito nei guai per aver piazzato ombrelloni e lettini senza autorizzazione. Il controllo nel pomeriggio di sabato, su un’area demaniale di Porto Cesareo.

I carabinieri della compagnia di Campi Salentina hanno denunciato l’uomo, titolare di un lido a Torre Lapillo, per aver piazzato 27 ombrelloni e 54 lettini su una zona di 200 metri quadrati, ma senza alcun permesso. L’area è stata liberata dall’attrezzatura e la merce sequestrata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alla Scu: droga ed estorsioni. Scatta il blitz, dieci arresti

  • Accoltella la madre e poi si lancia nel vuoto: tragedia in una famiglia salentina

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • Vento e pioggia, strade trasformate in fiumi. Auto in panne e allagamenti

  • Rintracciata a Ostia: il 30 giugno, dopo cena, era uscita senza fare rientro

Torna su
LeccePrima è in caricamento