"Diamoci alla macchia". L'ambiente insegnato ai bambini

Questa mattina a Sternatìa le classi quarta e quinta elementare, a seguito di un progetto scolastico, hanno piantumato alcune essenze messe a disposizione della Regione

L'amministrazione comunale di Sternatìa, in collaborazione con la cooperativa Navera e l'Istituto scolastico comprensivo, ha avviato il progetto didattico "Diamoci alla macchia", utile a far conoscere ai bambini delle classi quarta e quinta elementare della scuola elementare le caratteristiche ambientali del territorio, per certi versi davvero uniche, considerato che si tratta di un tipo di vegetazione che cresce in pochi posti della zone costiere del Mediterraneo ed in rarissimi altre località in America, Africa ed Oceania.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A conclusione del percorso, che ha previsto anche alcune giornate di formazione con gli esperti del Wwf ed una visita guidata al Parco di Rauccio, nella mattinata di oggi, presso la scuola elementare delcomune, i ragazzi hanno piantumato una varietà di essenze tipiche della macchia mediterranea, messe a disposizione dalla Regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si scontra con un'auto e vola dalla bici, grave un 11enne

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • In acqua per fare snorkeling, annega mamma 44enne in vacanza

  • Auto reimmatricolate in Italia con documenti falsi: un salentino nei guai

  • Malore mentre si trova in acqua: riportato a riva, ma ormai senza vita

  • Paura sulla tangenziale: ragazza perde il controllo e finisce sul guardrail

Torna su
LeccePrima è in caricamento