Dopo l'esposto, scoperto B&b privo di autorizzazione. Ospiti non registrati

La polizia locale di Alliste ha effettuato un sopralluogo nella struttura con nove camere con servizi. Violato l'obbligo di comunicazione delle generalità

ALLISTE - Un B&b privo di autorizzazione all'esercizio dell'attività è stato scoperto dalla polizia locale di Alliste. Il gestore, un 70enne, è stato sanzionato per 3mila 300 euro, ma nei confronti dell'uomo vi è anche un'altra contestazione: quella di non aver registrato gli ospiti  sul sito "Alloggiati Web" coordinato dalla polizia, fatto per il quale è stato denunciato. 

Dovrà dunque rispondere della violazione del Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza: tutte le strutture ricettive, infatti, sono obbligate a comunicare le generalità dei loro ospiti anche per soggiorni di breve periodo. Il B&b, sito nella marina di Alliste, aveva nove camere, tutte con servizi, per un totale di 18 posti letto. Al momento del sopralluogo degli agenti, guidati da comandante Tommaso Campeggio, il 70enne ha riconosciuto di non aver alcuna autorizzazione. Tutto parte da un esposto pervenuto la settimana scorsa. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da malore al volante, fa a tempo ad accostare ma poi muore

  • Un violento scontro fra due veicoli: feriti entrambi i conducenti

  • Si recide l'arteria radiale del polso potando i suoi ulivi: 67enne muore dissanguato

  • Dopo la confisca, “testa di legno” per ditta in odor di mafia: sigilli a patrimonio dei De Lorenzis

  • I pacchi? In casa della postina infedele. E il figlio scovato con la droga

  • Rimandata a casa con un antidolorifico per l’emicrania, ma aveva un ictus: indagato il medico

Torna su
LeccePrima è in caricamento