E l'incendiario finisce in carcere, ma per evasione dai domiciliari

Luigi Librando, il 77enne di Melissano già accusato di aver distrutto la Lancia Y del vicino usando tanica di benzina e accendino, è stato trovato poche ore dopo fuori da casa dai carabinieri. Ora è a Borgo San Nicola