E sulla Campi-squinzano la provincia rivede i lavori

Dopo le proteste delle comunità locali, vanno giù un ponte ed una massicciata già costruiti che avrebbero rovinato il profilo paesaggistico. Pellegrino: "Progettiamo con più sensibilità ambientale"

"Per tutelare il paesaggio delle serre salentine buttiamo giù un ponte e una massicciata stradale. Occorre progettare meglio e con maggiore sensibilità ambientale". Questo il commento del presidente della Provincia Giovanni Pellegrino, a seguito della ripresa dei lavori della strada Campi-Squinzano, già parzialmente eseguiti, riguardanti la sistemazione plano-altimetrica della strada. L'approvazione dei Consigli comunali delle città interessate aveva dato il via ai lavori, ma durante l'esecuzione le comunità locali avevano posto in evidenza il grave danno che il profilo avrebbe arrecato al paesaggio delle serre salentine.

"Credo che sia stato piantato un paletto importante nel modo e nella sensibilità con cui progettare e realizzare strade. Mi pare anche che sia la prima volta, nella nostra storia, che, un progetto appaltato e parzialmente eseguito, venga sospeso e rivisitato, prevedendo la demolizione un ponte già realizzato e di massicciate stradali in rilevato già predisposte", ha detto ancora Pellegrino. Che ha spiegato: "Non è stato semplice, nonostante al ragionevolezza della richiesta di modifica del profilo della strada e nonostante la forte e convinta mobilitazione dei cittadini, sospendere l'appalto, predisporre il progetto di variante, approvarlo e affidarne i lavori prevedendo la demolizione di opere già realizzate e risolvendo problemi giuridici con la ditta appaltatrice e con le ditte espropriate. Ma siamo arrivati in porto".

"Rivendico il merito della Provincia, in questa circostanza, di essersi fermata in tempo, di aver ripensato le proprie scelte e di avere coraggiosamente scelto di tutelare l'ambiente e il paesaggio, assecondando la sensibilità dei cittadini e degli amministratori locali che hanno correttamente deciso di modificare decisioni già prese", ha concluso Pellegrino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    In tre lo accerchiano sotto casa, commerciante pestato e rapinato

  • Cronaca

    Fiamme nella lavanderia del b&b, attimi di paura nel centro storico

  • Politica

    Albanese, donna, progressista. Dopo gli insulti, rilancia: "C'è un'Italia migliore"

  • Politica

    Esposto contro Tap a firma di senatori e deputati: "Garantire il diritto all'ambiente"

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Oltre 1 chilo di cocaina, arrestato il fratello del boss del clan "Vernel"

  • Esalta il fisico con gli abiti giusti

  • Far West vicino alla banca: spari in aria, rapinati 35mila euro

  • Malore improvviso, cameriere cade e batte la testa: in codice rosso

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

Torna su
LeccePrima è in caricamento