Estorsione e maltrattamenti in famiglia, finisce in manette un 22enne

La misura cautelare, emessa dal Tribunale di Lecce, è stato notificato in mattinata dai carabinieri della stazione di Galatina

LECCE – L’ordine di arresto, emesso dal Tribunale di Lecce, è arrivato in una torrida giornata di agosto, a notificarlo i carabinieri della stazione di Galatina. Claudio Salamac, 22enne di Aradeo, già sottoposto alla misura del divieto di dimora nel proprio paese, è stato arrestato per estorsione e maltrattamenti in famiglia.

I fatti contestati si riferiscono al 30 luglio scorso, ultimo capitolo di una vicenda già finita alle cronache. Dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso il proprio domicilio in regime di detenzione domiciliare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Sbalzato di sella da una Fiat Multipla: muore sul colpo anziano ciclista

  • Cronaca

    Colpito il patrimonio di due soggetti: 1 milione di euro nelle mani dello Stato

  • settimana

    Oltre una tonnellata di marijuana dai Balcani: fermati due narcotrafficanti

  • Attualità

    Liverani con il Lecce fino al 2022. Nodo stadio: rassicurazioni dal presidente

I più letti della settimana

  • Freddato con un colpo alla gola: muore un 28enne, omicida si costituisce

  • Frontale sulla strada del mare: ragazza deceduta, due codici rossi

  • Spostato dalla barella, cade cocaina: il ferito indagato per spaccio

  • Auto sbanda e si ribalta un paio di volte: in due in prognosi riservata

  • Il nuovo pentito della Scu: “La mia latitanza anche a Porto Cesareo”

  • Irruzione in casa, pestato e colpito da sparo alla gamba: un arresto

Torna su
LeccePrima è in caricamento