Estorsione e maltrattamenti in famiglia, finisce in manette un 22enne

La misura cautelare, emessa dal Tribunale di Lecce, è stato notificato in mattinata dai carabinieri della stazione di Galatina

LECCE – L’ordine di arresto, emesso dal Tribunale di Lecce, è arrivato in una torrida giornata di agosto, a notificarlo i carabinieri della stazione di Galatina. Claudio Salamac, 22enne di Aradeo, già sottoposto alla misura del divieto di dimora nel proprio paese, è stato arrestato per estorsione e maltrattamenti in famiglia.

I fatti contestati si riferiscono al 30 luglio scorso, ultimo capitolo di una vicenda già finita alle cronache. Dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso il proprio domicilio in regime di detenzione domiciliare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Precipita dal tetto del capannone che voleva comprare, muore sul colpo

  • Cronaca

    Trovato con sette chilogrammi di marijuana: dopo il sequestro le manette

  • Attualità

    Il presidente sul terminale del gasdotto: "Il governo imponga decreto per la Seveso"

  • Cronaca

    Operaio travolto da un muletto, assolto titolare dell'azienda Colacem

I più letti della settimana

  • Fa un incidente e chiede aiuto: il "soccorritore" tenta di stuprarla

  • Brucia e crolla capannone della ditta edile. Si temono danni per la salute

  • Vigilante si uccide con una pistola: secondo suicidio simile in poche ore

  • Misteriosa “rapina” a un corriere, scoperto l’autore: è la stessa vittima

  • Brillantante servito invece di acqua, ispezioni di Nas e Asl nel bar

  • Precipita dal quarto piano del tribunale: grave un praticante avvocato salentino

Torna su
LeccePrima è in caricamento