Fiamme nella notte: a fuoco la Peugeot 3008 in uso a un 60enne

Il rogo, domato dai pompieri, a Giorgilorio. La vettura, intestata a una società di autonoleggio, era in uso a un uomo noto alle forze dell’ordine

Foto di repertorio.

GIORGILORIO (Surbo) – Le fiamme colpiscono l’ennesima autovettura nel Salento. L’incendio è divampato nel cuore della notte a Giorgilorio, la frazione di Surbo e ha distrutto una Peugeot 3008 che si trovava parcheggiata in via Castromediano. Partita la fiamma, il fuoco ha avvolto la carrozzeria del mezzo, intestato alla società di noleggio “Avis”, ma in uso a G.S., un 60enne del luogo, noto alle forze dell’ordine per vecchie vicende di cronaca.

Sono stati i residenti dell’isolato ad allertare immediatamente il 115.  I vigili del fuoco sono intervenuti per domare il rogo che, quanto meno, ha risparmiato gli altri veicoli in sosta nelle vicinanze. Al sopralluogo hanno anche preso parte i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce, guidata dal capitano Flavio Pieroni.

I militari dell’Arma, ascoltato l’uomo, hanno setacciato la zona alla ricerca di videocamere di sorveglianza. Nei filmati, infatti, potrebbe essere contenuta la verità. Al momento, però, non è ancora dato conoscere la natura dell’incendio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si scontra con un'auto e vola dalla bici, grave un 11enne

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • In acqua per fare snorkeling, annega mamma 44enne in vacanza

  • Malore mentre si trova in acqua: riportato a riva, ma ormai senza vita

  • Paura sulla tangenziale: ragazza perde il controllo e finisce sul guardrail

  • Attende una donna conosciuta online, si ritrova i rapinatori in casa: denunce

Torna su
LeccePrima è in caricamento