Fiamme nella notte all'esterno di un supermercato, probabile corto circuito

Solo grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco le fiamme non si sono propagate all'interno del locale commerciale

Repertorio.

LECCE – E’ stato con ogni probabilità un corto circuito a provocare l’incendio che la scorsa notte si è sviluppato all’esterno di un supermercato a Sternatia, in via Marrella. Solo grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco, giunti sul luogo dell’incendio con due mezzi, le fiamme non si sono propagate all’interno del locale commerciale.

I “caschi rossi” hanno provveduto a domare l’incendio e mettere in sicurezza la zona, evitando danni allo stabile e alla merce custodita all’interno del supermercato.

Secondo i primi riscontri eseguiti dai vigili del fuoco e dai carabinieri, a causare l’incendio, poco dopo la mezzanotte, è stato un corto circuito che si è sviluppato dall’insegna luminosa all’esterno del locale. Sono stati alcuni residenti e alcuni passanti ad accorgersi delle fiamme e a lanciare l’allarme.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

  • Paura in volo: piccolo aereo sfonda il muretto di un'abitazione

  • Fermati in centro per controllo: dosi di eroina nell'auto, due in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento