Fiamme nella notte all'esterno di un supermercato, probabile corto circuito

Solo grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco le fiamme non si sono propagate all'interno del locale commerciale

Repertorio.

LECCE – E’ stato con ogni probabilità un corto circuito a provocare l’incendio che la scorsa notte si è sviluppato all’esterno di un supermercato a Sternatia, in via Marrella. Solo grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco, giunti sul luogo dell’incendio con due mezzi, le fiamme non si sono propagate all’interno del locale commerciale.

I “caschi rossi” hanno provveduto a domare l’incendio e mettere in sicurezza la zona, evitando danni allo stabile e alla merce custodita all’interno del supermercato.

Secondo i primi riscontri eseguiti dai vigili del fuoco e dai carabinieri, a causare l’incendio, poco dopo la mezzanotte, è stato un corto circuito che si è sviluppato dall’insegna luminosa all’esterno del locale. Sono stati alcuni residenti e alcuni passanti ad accorgersi delle fiamme e a lanciare l’allarme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzini abusati in un casolare, 69enne in carcere per pedofilia

  • Giro di armi da fuoco e monopolio imposto sul servizio navette: sei arresti

  • Cocaina e sostanza da taglio disseminate in casa, insospettabile nei guai

  • Villa confiscata fin dal 2015, ma lui era sempre lì: sgombero forzato

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: imputati il padre e lo zio

  • Costrette a prostituirsi anche con il maltempo, in manette lo sfruttatore

Torna su
LeccePrima è in caricamento