Fiamme sul furgone di una ditta di pulizie, indagini per stabilire se dolose

L'autocarro Renault Trafic di proprietà di un'imprenditrice di 43 anni, che gestisce una ditta di pulizie, è stato danneggiato dalle fiamme poco prima dell'alba. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri per stabilire le cause

CAPRARICA DI LECCE – Misterioso incendio a Caprarica di Lecce, dove, poco prima dell’alba, per cause al momento ancora in corso di accertamento, l’autocarro Renault Trafic di proprietà di un’imprenditrice di 43 anni, che gestisce una ditta di pulizie, è stato danneggiato dalle fiamme.

Sono stati i vigili del fuoco, intorno alle 4,30 del mattino, a domare il rogo, che ha parzialmente distrutto il veicolo. Il danno non è assicurato contro gli incendi. Sul posto, per le indagini, sono giunti i carabinieri della stazione di Calimera e del Nucleo operativo di Lecce.

I militari, con la consulenza dei vigili del fuoco, intendono stabilire se l’evento sia di natura accidentale o dolosa e, dunque, se si possa ravvisare qualche movente. Per il momento, in base a quanto dichiarato dalla vittima, si potrebbe comunque già escluderebbe un tentativo d’estorsione. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • sicuramente un corto circuito e sicuramente il titolare non ha ricevuto minacce

Notizie di oggi

  • settimana

    Incubo intimidazioni nel Salento: dieci colpi d’arma da fuoco contro un bar

  • Cronaca

    Incendio nella cucina al quarto piano, evacuato reparto di Chirurgia

  • Sport

    Il Trapani vince 2 a 1 a Catania e serve al Lecce l'assist più atteso per la promozione

  • Cronaca

    Presunti illeciti negli appalti da un milione di euro, in otto vanno a processo

I più letti della settimana

  • Autista di pullman pieno di studenti viene colto da malore: collisioni a catena

  • Esplosione dentro il vecchio hotel comprato all'asta. Sventrate le pareti: è inagibile

  • Spari nel centro abitato di Surbo: cinque colpi sull'auto di una donna

  • Accusato di omicidio stradale un 39enne: nell'impatto morto ex sindaco

  • Calci e coltellate, 28enne ferito gravemente. In arresto padre e figlio

  • Papa Francesco sulla tomba di don Tonino Bello: “Al primo posto la dignità del lavoratore”

Torna su
LeccePrima è in caricamento