Breve temporale, ma il fulmine si abbatte sulla casa: impianto elettrico fuori uso

I vigili del fuoco sono intervenuti nei pressi di un’abitazione a San Ligorio, la frazione leccese. Danni e conseguenze lievi anche alla struttura, ma sono in corso i sopralluoghi

Foto di repertorio.

LECCE – Un fulmine si abbatte su una casa Una bomba d’acqua e tuoni per qualche minuto. Ma tanto è bastato per gettare la città in uno stato di apprensione, anche alla luce dei danni provocati dal maltempo solo una settimana addietro. In realtà c'è chi ha subito conseguenze anche oggi, nonostante il temporale sia terminato nel giro di poco tempo.

Paura, infatti, per una famiglia residente nella zona di San Ligorio, tra Lecce e la costa adriatica. La violenta scossa elettrica ha colpito un’abitazione in via dei Messapi, scatenando un principio di incendio. Le conseguenze accertate, per ora, sono sicuramente quelle all’impianto elettrico, messo completamente fuori uso. Ma non è tutto. I vigili del fuoco del comando provinciale, allertati immediatamente attraverso il numero della sala operativa, hanno anche constatato delle lesioni sulle pareti esterne dell’edificio, ora al vaglio del personale dell’Ufficio tecnico comunale.

Una squadra dei pompieri, intanto, è sul luogo per un’ulteriore ispezione, alla presenza del personale della società Enel. Non vi sono, fortunatamente, dei feriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sommozzatore in un pozzo: all’interno i resti del piccolo Mauro?

  • Violento schianto in centro, coinvolto il musicista Nando Popu

  • Forestali, denunce a raffica. E sequestrate 98mila piantine di melograno

  • Carabiniere e “Le Iene” sott’accusa, chiesti 100mila euro di risarcimento

  • Spaccio di droga: in 14 a processo. Tra loro l’imprenditore dei vini Gilberto Maci

  • La barca s'incaglia, i tre pescatori tornano a riva sfidando il mare gelido

Torna su
LeccePrima è in caricamento