Fumo e odore acre invadono le aule: chiuso il plesso R2 dopo un incendio

Il rogo, di piccola entità, si è sviluppato nel bar della struttura che ospita il dipartimento di Scienze Giuridiche. Sono necessarie opere di sanificazione

Foto di archivio.

LECCE - L'edificio R2 del complesso Ecotekne, dove ha sede il dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università del Salento resterà chiuso per il tempo necessario alla sanificazione degli ambienti che oggi sono stati interessati dal fumo e dall'odore acre sviluppatisi in seguito a un incendio nato dalla friggitrice in uso al bar della struttura. 

Il rogo, di per sé di piccola entità, è stato prontamente domato dai vigili del fuoco arrivati dal comando provinciale di Lecce che hanno anche provveduto all'interdizioni degli spazi del piano terra dove si trovano anche alcune aule, in quel momento frequentata da alcuni studenti e dal personale dipendente. Sul posto sono intervenuti anche i funzionari dell'azienda sanitaria locale e dell'agenzia regionale di protezione ambientale. Il direttore generale dell'ateneo, Donato De Benedetto, ha assicurato che la riapertura avverrà entro lunedì e che non esiste comunque alcun pericolo per le persone e per le cose. 

"Il personale della Ripartizione Tecnica e Tecnologica ha fornito supporto e la massima collaborazione alla squadra dei vigili del Fuoco e al personale dell’Apa e della Asl intervenuti, operando ogni azione utile all’evitare del propagarsi dell’incendio. Le cause dell’evento sono state accertate dagli stessi funzionari competenti, e su indicazione del comando dei vigili del fuoco l’edificio R2 rimane chiuso per le necessarie operazioni di sanificazione. Al personale, agli studenti e alle famiglie assicuriamo che ci muoveremo con il massimo impegno perché si ritorni al più presto al regolare svolgimento delle attività accademiche, e comunque entro lunedì prossimo".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: conducente in arresto

  • Tallonano la Punto, poi il colpo di pistola per far scendere la vittima

  • Paura sulla statale: perde il controllo e si schianta contro guardrail e albero

  • Cade da un'altezza di dieci metri praticando il parkour: 16enne in gravi condizioni

  • Dalla perquisizione della vettura spunta la droga: coppia di fruttivendoli nei guai

  • Suv scorrazzano tra studenti e bagnanti. E si tenta di deviare lo sbocco a mare dell'Idume

Torna su
LeccePrima è in caricamento