“Consumazione” dei ladri nel bar: via con 400 euro, ma scordano banconote

I malviventi hanno agito nella notte, ai danni della caffetteria nei pressi dell’ospedale di Tricase. L’accesso da una piccola finestra, dopo aver scardinato la grata metallica

Foto di repertorio.

TRICASE – “Consumazione” notturna dei ladri nel bar. Ennesima caffetteria presa di mira nelle ultime ore. È accaduto a Tricase, ai danni dello “Chalet”, il locale di fronte all’ospedale “Cardinale Panico”. Intorno alle 2 e 40, infatti, il sistema di allarme si è attivato e ha richiamato sul posto i vigilanti dell’istituto privato La Folgore.

I malviventi avevano posizionato una scala sul lato posteriore del bar, in corrispondenza di una finestra di piccole dimensioni. Dopo aver danneggiato una grata metallica, evidentemente attrezzati di un flessibile, sono riusciti ad introdursi. Hanno asportato un cassetto contenente dei soldi, una cifra che si aggira attorno ai 400 euro. Vi erano anche delle banconote lasciate su una mensola che, però, non sono state arraffate. Evidentemente i ladri non le hanno notate.

Sul posto, oltre alle guardie giurate e al proprietario, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase per le indagini e un sopralluogo. Non vi sono videocamere disponibili nelle immediate vicinanze, ma i militari confidano nel fatto che qualcuno possa aver notato la scena e attendono le testimonianze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pioggia e violente raffiche di vento mettono mezzo Salento in ginocchio

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • Burrasca agita lo Ionio e devasta barche, pontili, maneggio e persino un ristorante

  • "Scuole aperte nonostante l'allerta meteo": Cgil denuncia rischi per alunni e lavoratori

  • Travolge grosso cane che attraversa la via e finisce su un muro: grave 21enne

  • Precipita dalle mura del centro di Gallipoli: un 30enne in gravi condizioni

Torna su
LeccePrima è in caricamento