Scuole chiuse, ma non per i ladri: “visitato” uno degli istituti in città

La scoperta mercoledì, nella scuola “Ammirato Falcone”, a Lecce. Portate vie le monete di un paio di distributori

Foto di archivio.

LECCE – Le scuole restano chiuse. Ma non per i ladri. Intorno alle 10 di mercoledì mattina, infatti, gli agenti di polizia sono stati costretti a un intervento presso la scuola secondaria di primo grado “Ammirato Falcone”, a Lecce.

All’arrivo dei poliziotti, presso l’edificio di via Raffaello Sanzio, i segni della “visita” da parte dei malviventi erano ben visibili. Questi ultimi, dopo aver forzato la porta di ingresso dell’istituto scolastico, sono riusciti a introdursi nei corridoi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Hanno danneggiato un paio di macchinette che erogano vivande, asportandone le monete custodite all’interno. Un bottino ridicolo, ma al quale si sommano i danni arrecati allo stabile. I poliziotti della questura hanno eseguito i rilievi, alla ricerca di eventuali tracce o orme lasciate dai ladri. Al vaglio i filmati del sistema di videosorveglianza installati in zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si scontra con un'auto e vola dalla bici, grave un 11enne

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • In acqua per fare snorkeling, annega mamma 44enne in vacanza

  • Auto reimmatricolate in Italia con documenti falsi: un salentino nei guai

  • Malore mentre si trova in acqua: riportato a riva, ma ormai senza vita

  • Paura sulla tangenziale: ragazza perde il controllo e finisce sul guardrail

Torna su
LeccePrima è in caricamento