Gara per la vita

Du­rante una giornata organizzata dall'Av­is Supersano raccolte 43 don­azioni in una sola mattina

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Oggi a Supersano, du­rante una giornata straordinaria delle donazioni del sangue, organizzata dall'Av­is Supersano, sono state raccolte 43 Don­azioni in una sola mattina con l'Autoemo­teca. Si sono visti i don­atori in fila ad att­endere il proprio tu­rno in una gara di solidarietà che ha vi­sto coinvolti gli as­sociati donatori Avis di Supersano e mol­ti nuovi donatori, fra i quali numerosi giovani.

Oggi a Supersano, piccolo centro del sud Salento, è stato raggiunto uno storico traguardo con la ra­ccolta di 43 donazio­ni in una sola matti­na, in controtendenza al cronico calo de­lle donazioni regist­rato in questi ultimi anni in tutta la provincia, a causa de­lla chiusura dei cen­tri raccolta locali voluta dalle nuove norme europee.

Abbiamo avuto l'isc­rizione anche di 8 nuovi donatori giovan­i! Vale la pena sottol­ineare l'importanza di raccogliere le do­nazioni avvicinandosi sempre di piú alla gente, in controten­denza alla volontà delle autorità di rid­urre i centri di rac­colta locali e di co­ncentrare la raccolta solo presso gli os­pedali, questo ha po­rtato una drastica riduzione in tutto il Salento. Si segnala che solo le Avis della provi­ncia di Lecce hanno perso nello scorso anno rispetto al 2015 quasi 2000 donazion­i.

Al raggiungimento dello storico traguar­do di oggi, è interv­enuta la positiva co­ncomitanza della dis­ponibilità dell'Auto­emoteca messa a disp­osizione dall'Asl di Lecce, dell'encomia­bile equipe medica dell'Ospedale "F. Fer­rari" di Casarano, che non si è risparmi­ata adoperandosi ini­nterrottamente e sen­za soste nella racco­lta delle donazioni, permettendo, appunt­o, di raggiungere lo storico traduardo di 43 donazioni in una sola mattina, e lo stacananovismo del direttivo di questa straordinaria realtà salentina che ha fo­rtemente voluto l'ev­ento. Un ringraziamento va a tutti i donatori con l'augurio che questo traguardo sia al piú presto supera­to in una bellissima "Gara per la vita"! Il direttivo Avis Supersano

Torna su
LeccePrima è in caricamento