Giovani avvocati, Luisa Carpentieri lascia la presidenza a Guglielmo Napolitano

Si è svolta oggi presso Palazzo De Pietro, l’assemblea dei soci di Aiga Lecce per l’elezione del nuovo presidente di sezione. Comunicati i nomi dell'ufficio di presidenza e del direttivo. Al lavoro per la tutela dei diritti dei giovani professionisti, in un momento storico difficile

LECCE - Si è svolta oggi presso Palazzo De Pietro, l’assemblea dei soci di Aiga Lecce per l’elezione del nuovo presidente di sezione. Luisa Carpentieri lascia il posto di presidenza a Guglielmo Napolitano per i prossimi due anni, ringraziando tutto il direttivo per il lavoro svolto sotto il profilo formativo e della politica forense.

Napolitano, dal canto suo, ringrazia i componenti del direttivo e gli associati e auspica collaborazione, partecipazione nel lavoro dell’associazione, per garantire la tutela dei diritti dei giovani avvocati, in un momento storico difficile.

Nelle vesti di neo presidente, Napolitano ha poi comunicato i membri dell’ufficio: vicepresidenti: Andrea Conte e Paolo Gaballo; segretario: Mauro Toma; tesoriere: Federica Quarta; Giuliana Bartiromo, lascia la segreteria per il coordinamento delle attività formative; Luisa Carpentieri ricoprirà il ruolo di past president e di consigliere al nazionale insieme ad Andrea Conte.

Il nuovo direttivo sarà così composto: Guglielmo Napolitano, Andrea Conte, Mauro Toma, Federica Quarta, Giuliana Bartiromo, Andrea Lanzilao, Paolo Gaballo, Cosimo Rampino, Marco Pezzuto, Cristian Sturdà, Francesco Memmi, Clara Napolitano, Francesco Muciaccia, Agnese Pisanò, Gianvito Campeggio, Giorgio Frigoli, Oronzo Maggiulli, Alessandro Morello, Erika Marti, Gabriele De Marco, Francesca Costantini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Brucia e crolla capannone della ditta edile. Si temono danni per la salute

  • Cronaca

    Inchiesta “Favori&Giustizia”, il caso piscina abusiva resta aperto

  • Politica

    Elezioni comunali: il candidato del M5S a Lecce è un medico di 56 anni

  • Cronaca

    Bimbo di 5 anni picchiato e denutrito, a processo madre e convivente

I più letti della settimana

  • Uno in auto con patente revocata, l'altro con cocaina, un terzo con una prostituta

  • Sangue sulla statale: un'auto prende fuoco, nell’altra muore 58enne

  • Violento incidente sulla strada statale 101: in otto in ospedale

  • Brucia e crolla capannone della ditta edile. Si temono danni per la salute

  • Donna muore, ladro in casa durante il suo funerale. Ma viene incastrato

  • Sesso con il pm per avere vantaggi, l'avvocatessa nega le accuse davanti ai magistrati

Torna su
LeccePrima è in caricamento