homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Il generale Mottola in visita presso il comando provinciale di Lecce

Il comandante interregionale dei carabinieri "Ogaden" nel Salento ha incontrato ufficiali e delegazioni delle stazioni

LECCE – Questa mattina il generale di corpo d’armata Franco Mottola, comandante interregionale carabinieri “Ogaden”, che ha competenza su Campania, Puglia, Basilicata, Abruzzo e Molise, si è recato in visita al comando provinciale dei carabinieri di Lecce, accompagnato dal comandante della legione carabinieri “Puglia”, generale di brigata, Giovanni Cataldo.

L’Ufficiale generale, accolto dal comandante provinciale, colonnello Nicodemo Macrì, ha incontrato il personale della sede, gli ufficiali comandanti dei reparti territoriali e speciali, una rappresentanza dei comandanti di stazione e dei militari in servizio presso i diversi reparti dislocati nella provincia.

DSC00433-2-3Il generale Mottola ha espresso a tutto il personale il proprio apprezzamento per l’impegno e la dedizione profusi nello svolgimento della quotidiana attività di controllo del territorio, di contrasto ad ogni forma di criminalità comune ed organizzata e di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica.

L’alto ufficiale ha, inoltre, richiamato a tutti i carabinieri del comando provinciale l’importanza della funzione sociale quotidianamente assolta, con particolare riferimento al ruolo delle stazioni dei carabinieri, tesa a partecipare la presenza rassicurante dello Stato e a recepire le istanze dei cittadini ai quali bisogna sempre offrire “risposte concrete e puntuali”.

Si è, quindi, soffermato con il personale, rivolgendo particolare attenzione alle vicissitudini individuali e familiari dei militari. Al termine di una riunione info–operativa con gli ufficiali, durante la quale sono state affrontate le maggiori problematiche del territorio leccese, prima fra tutte l’importanza del controllo e dell’impegno nel contrasto ai reati contro il patrimonio, il fenerale Mottola ha fatto rientro a Napoli.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Eventi

      La Notte della Taranta diventa una grande maratona della solidarietà

    • Cronaca

      L’amica non ha notizie da Facebook e chiede aiuto: 56enne trovata senza vita

    • Politica

      La Festa di Sant’Oronzo senza i tradizionali fuochi: il contributo dei leccesi ai terremotati

    • Cronaca

      Buche e mattonelle sconnesse, ferirsi in una città "europea"

    I più letti della settimana

    • Tragico schianto nella notte, 26enne finisce fuori strada con la moto

    • Maxi rissa all'ingresso del Samsara, otto persone identificate e denunciate

    • Un volo di otto metri: muore sotto gli occhi del figlio titolare di una ditta di luminarie

    • Grave incidente sulla provinciale, tre le auto coinvolte e quattro i feriti

    • Arriva in ospedale con tagli su tutto il corpo: un 32enne aggredito a Torre dell'Orso

    • L’amica non ha notizie da Facebook e chiede aiuto: 56enne trovata senza vita

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento