In tre rapinano un market, poi fuggono con una Lancia

Castrì: In mattinata alcuni rapinatori hanno fatto irruzione all'interno del market "Meta" di via Kennedy, armati di una pistola. Il colpo ha fruttato circa 500 euro. Poi sono fuggiti verso la statale

rapa-3
CASTRI' - Momenti di panico si sono vissuti a metà della mattinata di oggi, nel piccolo centro di Castrì di Lecce, quando alcuni rapinatori hanno fatto irruzione all'interno del market "Meta" di via Kennedy. La banda, composta in tutto da non meno di tre persone, s'è materializzata intorno alle 11. Due le persone che hanno fattivamente eseguito il colpo, attese da un complice all'esterno. Secondo alcune testimonianze, l'auto sarebbe una Lancia. I due, con volti coperti, dopo essere entrati, hanno tenuto a bada i clienti presenti, circa una decina, usando una pistola.

Una soltanto l'arma che sarebbe stata esibita. Poi, hanno puntato verso le casse, riuscendo a farsi consegnare circa 500 euro. Arraffati i soldi, i due sono usciti, salendo a bordo della Lancia, dove il terzo complice ha dato gas, fuggendo, a quanto pare, in direzione della statale Maglie-Lecce. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Calimera ed i militari del nucleo operativo radiomobile di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cocaina e sostanza da taglio disseminate in casa, insospettabile nei guai

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Rapina un uomo per una collana, ma a 100 metri ci sono i carabinieri: presa

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

  • Dopo il tamponamento continua la marcia verso casa senza una ruota

  • Salvini fa il pienone a Squinzano, ma si palesa una larga diffidenza verso Fitto

Torna su
LeccePrima è in caricamento