Due incendi nella notte: bruciano un rimorchio e una autovettura

I roghi, domati dai vigili del fuoco del comando provinciale si sono verificati a Ruffano e a Maglie. Indagano i carabinieri

MAGLIE – Due incendi, nel cuore della notte, in altrettanti punti della provincia: a Maglie e a Ruffano. Nel primo episodio è andata in fumo una autovettura, nel secondo il rimorchio di un camion. In quest’ultimo fatto, nel comune del basso Salento, la natura dell’accaduto è dolosa poiché non era presente la motrice del mezzo al momento delle fiamme.

Oltre ai vigili del fuoco, sono sopraggiunti anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano per i rilievi e per le indagini. Il fatto è avvenuto attorno alle 2 circa in quella comunale Antica per Acquarica, all'interno di un piazzale recintato.  L'autocarro è uno Scania, modello R380. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco del distaccamento di Tricase. Sono andati distrutti, in particolare, parafanghi, ruote posteriori e, in parte, il cassone. Il danno ammonta a 15mila euro. 

A Maglie, invece, sono stati i pompieri del distaccamento locale a intervenire per domare il rogo che ha colpito la Mercedes Classe B parcheggiata in strada, intestata a un uomo del luogo.

Al termine delle operazioni di spegnimento, hanno eseguito un’ispezione assieme ai militari dell’Arma della compagnia magliese, alla ricerca di eventuali tracce lasciate da qualcuno. Ma potrebbe essersi trattato di un episodio accidentale: un'ipotesi al momento al vaglio degli inquirenti, i quali hanno ascoltato il prorprietario del mezzo danneggiato dal fuoco.

La vicenda, in questo caso, è avvenuta in via Tommaso Campanella. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco di Maglie. Il veicolo è andato completamente distrutto. Il danno è da quantificare e non è assicurato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro, quattro feriti. Ragazzo di 22 anni finisce ricoverato in coma

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • Formaggi venduti per Grana e conservati dal gommista, scatta il sequestro

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

  • Cocaina e marijuana in casa: perquisizione dopo i pedinamenti, arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento