A fuoco una Fiat Punto: il proprietario l’aveva parcheggiata poco prima

L’auto, di proprietà di un uomo di Andrano, si trovava in sosta in via Genova. Sul posto, vigili del fuoco e carabinieri della stazione di Spongano

Foto di repertorio.

ANDRANO –  A fuoco un’autovettura intorno a mezzanotte. Potrebbe esserci un cortocircuito all’origine dell’ennesimo rogo, divampato questa volta nel centro abitato di Andrano. Si tratta di una Fiat Grande Punto, intestata a un uomo incensurato del luogo, che ha preso fuoco mentre si trovava parcheggiata nei pressi dell’abitazione del titolare: in via Genova.

La fiammata è partita poco dopo aver posteggiato il veicolo, forse per un surriscaldamento che ha provocato una scintilla. Sul posto, per domare l’incendio, i vigili del fuoco del distaccamento di Tricase.

Assieme ai pompieri, anche i carabinieri della stazione di Spongano e i colleghi della Sezione radiomobile della compagnia tricasina. Sono stati eseguiti i rilievi, alla ricerca di eventuali tracce di un dolo. Ma l’accaduto sembra essere stato determinabile da un guasto. Nessuna conseguenza  per gli altri veicoli della zona.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • settimana

    L’autopsia sulla giovane mamma: fatale una rara forma di embolia

  • Cronaca

    Morte sospetta di un detenuto salentino in Calabria: parte l’inchiesta. Due indagati

  • settimana

    A Lecce il numero uno della Tutela ambiente: riflettori su smaltimento dei pannelli e infiltrazioni mafiose

  • Politica

    Affaire xylella, Lezzi convoca sindaci e associazioni. Piconese: "Si è svegliata"

I più letti della settimana

  • Muore dopo aver messo al mondo il bimbo, aperta inchiesta per omicidio colposo

  • Li fanno accostare per un controllo e spuntano oltre 2 chili di marijuana

  • Ricerche lampo dopo la rapina nel discount: presi durante l’inseguimento

  • Trenta bombe a mano sulla spiaggia: scoperta casuale dopo la mareggiata

  • L’autopsia sulla giovane mamma: fatale una rara forma di embolia

  • Misterioso rogo nel negozio di attrezzature per party: fiamme devastano il locale

Torna su
LeccePrima è in caricamento