Mistero nella notte: la Chrysler di un carrozziere avvolta dalle fiamme

L’episodio a Racale, dove ha preso fuoco la vettura di un 51enne del luogo. Sul posto, pompieri e carabinieri del Norm

Foto di archivio

RACALE  - Brucia l’autovettura di un carrozziere, ed è mistero a Racale. Nella notte, infatti, la Chrysler Voyager di un uomo del posto di 51 anni, parcheggiata in via Udine, è stata avvolta dalle fiamme per motivi che non è ancora dato sapere. Quando sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Ugento per domare l’incendio, del vano motore era ormai rimasto ben poco.

Ultimate le operazioni di messa in sicurezza, secondo i pompieri si sarebbe trattato di un cortocircuito, forse scatenato da una piccola scintilla entrata in contatto col carburante.  Sul posto, allertati dai vigili del fuoco, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano, per stabilire la dinamica dell’accaduto.

Secondo i primi sopralluoghi, eseguiti attorno alla vettura e nell’isolato, non sarebbe stato rinvenuto alcun materiale sospetto come bottiglie intrise di carburante o altro. Ma saranno comunque visionate le videocamere di sorveglianza, per fugare ogni dubbio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sommozzatore in un pozzo: all’interno i resti del piccolo Mauro?

  • Forestali, denunce a raffica. E sequestrate 98mila piantine di melograno

  • Violento schianto in centro, coinvolto il musicista Nando Popu

  • Mezzo chilo di droga, pistole e munizioni: in manette zio e nipote

  • La barca s'incaglia, i tre pescatori tornano a riva sfidando il mare gelido

  • Dove c'era il lido, ecco spuntoni e detriti: scattano di nuovo i sigilli

Torna su
LeccePrima è in caricamento