Ancora un incendio auto nella notte. In fiamme la Punto di una donna

Il rogo, scoppiato intorno alle due e mezzo, ha colpito la Fiat in uso anche a un 36enne di Squinzano e alla sua compagna. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, anche i carabinieri della compagnia di Campi Salentina. Indagini in corso

Foto di repertorio

SQUINZANO – Ancora una autovettura in fiamme nella notte. Una Fiat Punto, parcheggiata in via Monte Grappa, a Squinzano, è stata avvolta da un incendio scoppiato per cause ancora sconosciute. Tutto è accaduto intorno alle due e mezzo, quando è stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco, tramite il numero di pronto intervento.

Il mezzo è di proprietà di una donna e in uso anche al suo compagno, F.C., operaio edile di 36 anni,  noto alle forze dell’ordine per alcuni vecchi precedenti per reati contro il patrimonio. Non è dato sapere se qualcuno lo abbia voluto colpire. L’uomo ha dichiarato di non avere idea di chi, eventualmente,  possa essere stato.

 Terminate le operazoni dei pompieri, le indagini sono passate nelle mani anche i carabinieri della stazione locale, diretti dalla compagnia di Campi Salentina, che hanno avviato alcune verifiche per chiarire se vi sia l’azione da parte di qualcuno nell’ennesimo incendio avvenuto nella cittadina.  Al vaglio dei militari dell’Arma, le videocamere di sorveglianza installate in zona.

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

  • Molteplici benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Spaccio di cocaina nella "movida": 13 arresti e quattro locali rischiano la chiusura

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Un tuffo dall’alta scogliera: lesioni cervicali per un 16enne

  • Briatore scatenato su Instagram: “A Gallipoli mandano via gli yacht”

  • Scontro frontale tra due auto: 4 feriti. Coinvolta anche un’autocisterna

  • Scu, droga a fiumi e spari nella notte: in 46 rischiano il processo

Torna su
LeccePrima è in caricamento