Le fiamme passano dal camino al divano: una 69enne intossicata

L’incidente domestico è avvenuto in serata, a San Pietro in Lama. Sono state le vicine a lanciare l’allarme

Foto di repertorio

SAN PIETRO IN LAMA – Il divano prende fuoco e la proprietaria di casa resta lievemente ferita. E’ accaduto poco dopo le 22, a San Pietro in Lama. Una donna di 69 anni, residente in via Gramsci, stava aggiungendo della legna nel camino a bocca aperta, quando una fiammata ha colpito l’imbottitura del sofà.

Pochi secondi e la cucina si è riempita di fumo. La malcapitata è rimasta in casa, cercando di gestire l’emergenza. Sono state le vicine ad allertare i vigili del fuoco. I pompieri del comando provinciale hanno raggiunto l’appartamento e fatto irruzione in casa. Hanno tratto in salvo la 69enne prima che fosse troppo tardi.

Giunti gli operatori del 118, infatti, le hanno riscontrato un principio di intossicazione e l’hanno accompagnata presso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce per gli accertamenti medici e le successive cure.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sete post-pizza? Ecco il perché e come ovviare al problema

  • Paura in pieno giorno: tre esplosioni in pochi secondi. Sventrata una casa, fermato proprietario

  • Sfida a 200 all'ora: banda di ladri inseguita per oltre 70 chilometri

  • Doppio blitz, armi nascoste e stupefacenti a chili: scattano le manette

  • “Salvato il soldato Paolo”, carabinieri salentini in prima linea nel trasferimento del generale

  • Scoppia una rissa, un 25enne ferito al setto nasale per aver chiamato la polizia

Torna su
LeccePrima è in caricamento