Le fiamme passano dal camino al divano: una 69enne intossicata

L’incidente domestico è avvenuto in serata, a San Pietro in Lama. Sono state le vicine a lanciare l’allarme

Foto di repertorio

SAN PIETRO IN LAMA – Il divano prende fuoco e la proprietaria di casa resta lievemente ferita. E’ accaduto poco dopo le 22, a San Pietro in Lama. Una donna di 69 anni, residente in via Gramsci, stava aggiungendo della legna nel camino a bocca aperta, quando una fiammata ha colpito l’imbottitura del sofà.

Pochi secondi e la cucina si è riempita di fumo. La malcapitata è rimasta in casa, cercando di gestire l’emergenza. Sono state le vicine ad allertare i vigili del fuoco. I pompieri del comando provinciale hanno raggiunto l’appartamento e fatto irruzione in casa. Hanno tratto in salvo la 69enne prima che fosse troppo tardi.

Giunti gli operatori del 118, infatti, le hanno riscontrato un principio di intossicazione e l’hanno accompagnata presso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce per gli accertamenti medici e le successive cure.

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

  • Danneggiata l'edicola votiva della “Pietà” nel centro storico di Lecce

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

I più letti della settimana

  • Spaccio di cocaina nella "movida": 13 arresti e quattro locali rischiano la chiusura

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Un tuffo dall’alta scogliera: lesioni cervicali per un 16enne

  • Ricercato in Francia ma nel Salento per vacanza in Porsche: polizia lo aspetta all’uscita dall’acqua

  • Scontro frontale tra due auto: 4 feriti. Coinvolta anche un’autocisterna

  • Si allontana, attraversa la litoranea e raggiunge la scogliera: paura per un bimbo di 3 anni

Torna su
LeccePrima è in caricamento