A fuoco la vecchia Mercedes di un 38enne. Spunta bottiglia intrisa di benzina

L'incendio doloso è avvenuto nella notte, a Copertino. Alcuni individui hanno colpito la vettura di un uomo del posto: un ex operaio incensurato. Sul posto, i pompieri del comando provinciale. Spente le fiamme, i carabinieri della tenenza locale hanno sequestrato un contenitore in plastica

L'auto danneggiata.

COPERTINO – Le fiamme sono divampate alcuni minuti dopo le quattro, e sono state appiccate da qualcuno. Un incendio, scoppiato in via Corsica, a Copertino, ha danneggiato la vecchia Mercedes di un 38enne del luogo, incensurato. Le lingue di fuoco, attecchite attraverso del liquido infiammabile di cui è stata cosparsa la carrozzeria, ha arrecato dei danni che ammontano a circa tremila euro.

Il malcapitato, un ex operaio attualmente senza occupazione, ha immediatamente allertato il numero dei vigili del fuoco per chiedere il loro intervento. I pompieri hanno domato il rogo ed eseguito un sopralluogo nei paraggi. Poco distante, è spuntata una bottiglia di piccole dimensioni in plastica, ancora intrisa di carburante.

Quel contenitore è stato sequestrato dai carabinieri della tenenza di Copertino, guidata dal luogotenente Salvatore Giannuzzi, per l’avvio delle indagini. I militari hanno recuperato i filmati delle videocamere di sorveglianza installate in zona, per cercare di risalire ai responsabili dell’accaduto. Sconosciuto, al momento, il motivo di tanto livore: la vittima non ha precedenti, né alcuna vicenda sospetta passata. Gli inquirenti non escludono, dunque, possa trattarsi di dissidi di natura personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le mani della Scu sul gioco d’azzardo: arresti e sequestro da 7 milioni di euro

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

  • Si fingeva chef stellato per molestare universitarie: preso 23enne

  • Cocaina e marijuana in casa: perquisizione dopo i pedinamenti, arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento