Bruciano 10 ettari di macchia mediterranea: ore di intervento per domare il fuoco

L’incendio è divampato a Lido Conchiglie, nel pomeriggio. Sul posto, pompieri, agenti del Corpo forestale e protezione civile

Foto di repertorio

LIDO CONCHIGLIE (Sannicola) – Dieci ettari di macchia mediterranea sono andati in fumo. Quella degli incendi boschivi è, oramai, una “stagione” nella stagione. Quella estiva. Una porzione della pineta di Lido Conchiglie e la zona circostante, sul territorio al confine tra Sannicola e Galatone, è stata distrutta dal fuoco divampato nel pomeriggio.

Sono quattro ore di intervento quelle effettuate dai vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli a bordo di tre automezzi, sopraggiunti assieme agli agenti del Corpo forestale e alla protezione civile. L’area colpita, infatti, è molto vasta, e ha richiesto un lungo lavoro al termine del quale, pompieri hanno cercato di avanzare le prime ipotesi sull’accaduto.

Difficile stabilire chi, o che cosa, abbia provocato un incendio di una simile portata.  Poco plausibile pensare che qualcuno possa aver agito per interessi edilizi, poiché l’area è sottoposta a vincolo paesaggistico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pioggia e violente raffiche di vento mettono mezzo Salento in ginocchio

  • Allerta arancione per maltempo anche nel Salento. Scuole chiuse in diversi comuni

  • Burrasca agita lo Ionio e devasta barche, pontili, maneggio e persino un ristorante

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • "Scuole aperte nonostante l'allerta meteo": Cgil denuncia rischi per alunni e lavoratori

  • Furto di energia, truffa e fuoco agli scarti di potatura: arresto e 14 denunce

Torna su
LeccePrima è in caricamento