Dopo la fiera del bestiame, fiamme nella stalla: muoiono due cavalli

L'episodio intorno all'ora di pranzo, nelle campagne di Copertino. Ingenti i danni, indaga la polizia municipale

COPERTINO – Primo maggio di fuoco, nelle campagne di Copertino. Nonostante a pioggia delle ultime ore, infatti, il fuoco è comunque attecchito all’interno di una stalla della cittadina, sulla strada in direzione di Sant’Isidoro e del litorale ionico, nei pressi della vasca di raccolta del'acqua piovana.  Nella mattinata si è svolta la Fiera del bestiame, come ogni primo giorno di maggio. Alcuni tra gli animali ospiti della stalla colpita dal rogo erano rientrati proprio dalla manifestazione, quando è accaduto l’episodio.

Due cavalli, purtroppo, non ce l’hanno fatta a sopravvivere alle ferite provocate dall’incendio.  Sul posto, i vigili del fuoco del comando provinciale, assieme ai colleghi del distaccamento di Veglie, che hanno raggiunto a bordo dei propri mezzi la struttura in fiamme. Non è stato semplice per gli stessi pompieri rintracciare il punto preciso, perché alla periferia copertinese, sperduto nei campi. Le indagini sull’accaduto, intanto, sono nelle mani degli agenti di polizia locale, i quali stanno ora indagando sull’incendio, etichettato dal personale del 115 come episodio di natura accidentale.FullSizeRender-34-32

Stando a un primo accertamento, infatti, la fiammata sarebbe partita da una lampadina lasciata accesa per troppe ore. Il bulbo si sarebbe surriscaldato, e a contatto con la paglia ha scatenato il fuoco. Ingenti i danni, per diverse migliaia di euro. La stalla colpita dal fuoco, intanto, è stata anche raggiunta dal veterinario della Asl di Lecce, allertato dagli agenti.  Dopo l'ispezione sulle carcasse, il funzionario sanitario ha disposto la rimozione degli animali privi di vita, e il successivo smaltimento. Nella giornata di domani, intanto, il personale delll'Ufficio tecnico comunale eseguirà un ulteriore sopralluogo per valutare le conseguenze dell'incendio sullo stabile, e chiarire se ci siano cedimenti strutturali.

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • Danneggiata l'edicola votiva della “Pietà” nel centro storico di Lecce

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

  • Codacons: tariffe telefoniche in grave aumento

I più letti della settimana

  • Infarto per una bimba di 1 anno. Anche un bagnante rischia malore davanti alla scena

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Bambino pesca un osso in mare. E si scopre essere una tibia umana

  • Un tuffo dall’alta scogliera: lesioni cervicali per un 16enne

  • Lei sul materassino spinto al largo, lui rischia di affogare per salvarla

  • Ricercato in Francia ma nel Salento per vacanza in Porsche: polizia lo aspetta all’uscita dall’acqua

Torna su
LeccePrima è in caricamento