Intensa colonna di fumo nero invade la statale: brucia autodemolitore

L’incendio nella mattinata di oggi, lungo la 275 e nel territorio di Surano. Sul posto, vigili del fuoco e protezione civile

La colonna di fumo sulla 275 (Foto da protezione civile Salento)

SURANO – Brucia l’area utilizzata per l’autodemolizione: una intensa colonna di fumo nero invade il cielo. L’incendio in mattinata, poco dopo le 10, sulla strada statale 275, all’altezza del territorio di Surano. Le fiamme, partite accidentalmente, sono state avvistate dagli stessi automobilisti da diverse centinaia di metri.

L’odore acre del fumo, derivante non soltanto da sterpaglie ma quasi certamente da materiale plastico andato a fuoco, è stato avvertito da tutti i passanti. Numerose, infatti, le telefonate alla sala operativa del 115 per segnalare l’accaduto.

Sul posto, per spegnere il rogo e mettere in sicurezza l’area, i volontari della protezione civile e i vigili del fuoco del distaccamento di Tricase. I pompieri hanno faticato non poco per ripristinare la normalità ed evitare che le fiamme potessero arrecare ulteriori danni, oltre all’inevitabile inquinamento dell’aria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pioggia e violente raffiche di vento mettono mezzo Salento in ginocchio

  • Allerta arancione per maltempo anche nel Salento. Scuole chiuse in diversi comuni

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • Burrasca agita lo Ionio e devasta barche, pontili, maneggio e persino un ristorante

  • "Scuole aperte nonostante l'allerta meteo": Cgil denuncia rischi per alunni e lavoratori

  • Travolge grosso cane che attraversa la via e finisce su un muro: grave 21enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento