Incidente mortale sulla Copertino-Leverano

Nell'impatto contro un autocarro ha perso la vita un giovane di 27 anni, di Copertino, Dario Negri, che viaggiava a bordo di una Yamaha. Dopo il tamponamento la moto è stata avvolta dalle fiamme

Un incidente stradale si è verificato questo pomeriggio, intorno alle 15.30, sulla provinciale Leveranno-Copertino. Nel tremendo impatto contro un autocarro ha perso la vita un giovane di 27 anni, di Copertino, Dario Negri, che viaggiava a bordo di una moto Yamaha.

Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente. Durante la percorrenza della strada, il giovane sarebbe andato a urtare improvvisamente contro la parte posteriore sinistra di un autocarro Fiat Iveco, alla cui guida si trovava Raffaele Quarta, 27 anni, di Leveranno. In seguito al tamponamento la Yamaha si è incendiata, andando completamente distrutta. E per il giovane non c'è stato nulla da fare. A seguito del violento impatto Dario Negri è deceduto sul colpo. Inutili i soccorsi da parte dei sanitari del "118" che hanno cercato di prestare alla giovane vittima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della stazione di Leveranno, i quali hanno proceduto ai rilevamenti di rito e sequestrato i due mezzi coinvolti nell'incidente. Rimasto illeso il conducente dell'autocarro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salvato in extremis dal suicidio, in mano un biglietto d'addio incompiuto

  • Estorsione ai bar e riciclaggio: oltre all'ex senatore, in manette militare salentino

  • Fra serra e casa una piccola fabbrica della marijuana: arrestato

  • Arrivi da fuori regione: 20mila entro domenica, uno su tre dalla Lombardia

  • Spaccio di stupefacenti, armi e rapine, in 23 davanti al giudice

  • Notte di fuoco: distrutte quattro auto e danni a negozi. Immortalato un uomo

Torna su
LeccePrima è in caricamento