homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Auto in fiamme sulla statale Lecce-Brindisi, paura e lunghe code ma nessun ferito

Tanta paura ma fortunatamente nessun ferito nell'incidente stradale che si è verificato nel pomeriggio sulla strada statale 613 che da Brindisi conduce a Lecce. Dopo l'impatto con un furgone un'autovettura ha preso fuoco ed è stata avvolta dalle fiamme. Illesi i conducenti dei due mezzi coinvolti

LECCE – Tanta paura ma fortunatamente nessun ferito nell’incidente stradale che si è verificato nel pomeriggio sulla strada statale 613 che da Brindisi conduce a Lecce. Per cause ancora da accertare un furgone Iveco Daily e una Ford Fiesta si sono scontrati nel tratto di strada in corrispondenza della stazione di servizio Q8, poco prima dello svincolo per Surbo. Nell’impatto, seppur violento, i conducenti dei due mezzi non hanno riportato ferite e subito dopo sono scesi per sincerarsi di quanto accaduto.

In pochi istanti, però, si è scatenato l’inferno. Dalla Fiesta si sono sprigionate delle fiamme che in poco tempo hanno avvolto l’autovettura (completamente distrutta) trasformandola in una grande torcia. Sul posto, allertati dagli automobilisti, sono i giunti i mezzi dei vigili del fuoco che hanno domato le fiamme e messo in sicurezza il tratto dell’importante arteria stradale.

Precauzionalmente è giunta anche un’ambulanza del 118, ma fortunatamente nessuno è dovuto ricorrere alle cure mediche. Ai militari dell’Arma, invece, il compito di regolare il flusso delle vetture, eseguire i rilievi e raccogliere tutti gli elementi utili a stabilire la dinamica dell’incidente.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Sempre con calma chi deve intervenire in tutti i settori.Io ero li

  • Una befana che non verrà scordata facilmente dai protagonisti del fatto.

Notizie di oggi

  • Politica

    Docenti precari al vertice in Provincia: "L'emergenza siamo noi"

  • Cronaca

    Per giorni fa “shopping” nei negozi di lusso del centro. Fermata una turista inglese

  • Politica

    Il concerto, il balletto delle cifre, il nodo sicurezza. Il bilancio del sindaco

  • Cronaca

    Con lo scooter finisce nelle campagne, muore carabiniere in pensione

I più letti della settimana

  • Un altro giro di giostra, la tragedia di Samuele sembra non aver insegnato nulla

  • Ingerisce tre fiale di cianuro, muore 30enne. Sarà disposta l'autopsia

  • L’amica non ha notizie da Facebook e chiede aiuto: 56enne trovata senza vita

  • Tragedia a Otranto: dimentica chiavi e si inerpica al secondo piano. La fune cede, muore 68enne

  • Notte della Taranta, con Carmen Consoli ritorno alla tradizione popolare

  • Diritti e pretese nella festa patronale: "Chiamo Paolo e ti trovi disoccupato"

Torna su
LeccePrima è in caricamento