Conducente perde controllo, mezzo della polizia penitenziaria fuori strada

L'incidente si è verificato poco prima dell'ora di pranzo, non distante dal carcere di Borgo San Nicola, dove i tre agenti erano diretti

Il furgone della polizia penitenziaria.

LECCE – Un incidente a poche centinaia di metri dal carcere di Borgo San Nicola: il mezzo della polizia penitenziaria sbanda e finisce contro il muretto a secco nei pressi della rotatoria. Tre agenti soccorsi e lievemente feriti. L’incidente nella tarda mattinata di oggi, poco prima dell’ora di pranza. Il furgone stava per rientrare dal Tribunale di Lecce e si stava dirigendo verso la casa circondariale. 

Video | Il furgone finisce fuori strada

Non è dato sapere che cosa abbia provocato la perdita del controllo da parte del conducente, ma potrebbe essersi trattato di un malore. Sul posto, oltre agli stessi colleghi della penitenziaria, allertati telefonicamente, sono giunti anche i vigili del fuoco del comando provinciale per spostare il veicolo.

I tre agenti, sottoposti a visite, non hanno fortunatamente rimediato gravi conseguenze: si tratta di lesioni giudicate guaribili in pochi giorni e, naturalmente, tanto spavento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Cronaca

    Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Politica

    Scintille in centro: solidarietà dalla sinistra, parole dure dalla destra

  • Politica

    Pizzarotti, il dissidente del M5S che ha conquistato Parma punta sull'Europa

I più letti della settimana

  • Oltre 1 chilo di cocaina, arrestato il fratello del boss del clan "Vernel"

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Assalto al furgone portavalori partito da Lecce: esplosi colpi di Kalashnikov

  • Far West vicino alla banca: spari in aria, rapinati 35mila euro

  • Perde il controllo, schianto sul muro: muore un uomo di 58 anni

  • Malore improvviso, cameriere cade e batte la testa: in codice rosso

Torna su
LeccePrima è in caricamento