Non si ferma allo stop, urta auto e finisce contro l’impalcatura del cantiere

L’incidente nel centro cittadino, senza fortunatamente feriti. Danni alla struttura metallica addossata al palazzo

L'auto finita contro l'impalcatura.

LECCE – Non si ferma allo stop, urta un’altra auto e poi finisce contro l’impalcatura di un cantiere. L’incidente, fortunatamente senza feriti, si è verificato nel pomeriggio di oggi, intorno alle 16, all’incrocio tra via 95esimo Reggimento Fanteria e via Nazario Sauro. Secondo la prima ricostruzione della dinamica del sinistro una 44enne leccese, alla guida di una Hyundai Tucson, viaggiava lungo via Nazario Sauro in direzione di Piazza Mazzini.

Non essendosi fermata per concedere la precedenza, ha  impattato con violenza contro una Volskwagen Passat, condotta da un 46enne del capoluogo salentino, per poi schiantarsi sull’impalcatura di un cantiere, allestito per il rifacimento della facciata di un palazzo. La struttura ha subito diversi danni.

Nessuno, fortunatamente, ha riportato lesioni, ma i veicoli hanno subito diverse conseguenze. Sul posto, oltre agli operatori del 118, anche gli agenti di polizia locale per i rilievi. Entrambi i conducenti sono stati sottoposti agli esami alcolemici e tossicologici, risultando negativi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da malore al volante, fa a tempo ad accostare ma poi muore

  • Si recide l'arteria radiale del polso potando i suoi ulivi: 67enne muore dissanguato

  • Un violento scontro fra due veicoli: feriti entrambi i conducenti

  • Agenzia funebre nel mirino: data alle fiamme da ignoti, del tutto distrutta

  • Rimandata a casa con un antidolorifico per l’emicrania, ma aveva un ictus: indagato il medico

  • Mafia, droga e spari all’ombra delle “Vele”, chieste condanne per due secoli e mezzo

Torna su
LeccePrima è in caricamento