L’auto non si ferma allo stop e travolge uno scooter: ferito un 34enne

L’incidente in città, intorno alle 11, tra una vettura e il mezzo a due ruote. Ad avere la peggio, l’uomo sbalzato di sella: ha riportato un trauma lombo sacrale

Lo scontro avvenuto in mattinata

LECCE  - L’auto non si ferma allo stop e travolge lo scooter di passaggio. Violento scontro, intorno in città, alle 11 di questa mattina, all’incrocio tra via Merine e via Catalano. E’ da quest’ultima strada che sarebbe infatti giunta una Citroen, condotta da una leccese di 58 anni. La donna, secondo una prima ricostruzione, avrebbe occupato la strada principale, in direzione del centro di Lecce, colpendo in pieno uno scooter Piaggio Scarabeo 200, condotto da un 34enne del posto.

L’uomo è stato sbalzato di sella ed è finito sul manto stradale. Soccorso immediatamente dalla stessa automobilista, poi dai passanti, è stato raggiunto dagli operatori del 118. Posizionato su na barella spinale, perché ferito all’altezza della colonna vertebrale, è stato accompagnato presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce in codice giallo. Per quanto l’urto sia stato notevole, non ha riportato conseguenze particolarmente preoccupanti.

Sottoposto agli accertamenti medici, gli è stato riscontrato un trauma lombo sacrale, per il quale è ora ricoverato nella struttura sanitaria. La donna alla guida della vettura, invece, è rimasta illesa. Sul luogo, per i rilievi e l’ascolto dei testimoni, gli agenti di polizia locale del capoluogo salentino.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • settimana

    Maxi incendio nel vivaio: il fuoco distrugge impianti, capannoni e cinque veicoli

  • Sport

    Dopo la gara col Padova, Sud Sound System ed Enzo Petrachi per la festa del Lecce

  • settimana

    Lavoro nero e irregolare nel settore edile: sanzionati 12 datori nel Salento

  • Cronaca

    Tra gli alimenti blatte e la caracassa di un roditore, chiuso un ristorante

I più letti della settimana

  • Maxi incendio nel vivaio: il fuoco distrugge impianti, capannoni e cinque veicoli

  • Escavatore resta in folle e si sposta: uomo schiacciato contro il muro di cinta

  • Citofonano alle case e si fingono carabinieri per farsi aprire e rubare

  • Fiamme in piena mattina al pub: arrestato 34enne. E s'indaga per altri casi

  • Botte da orbi all'esterno del locale, in tre finiscono in ospedale

  • Violenta rapina in città: sferrano pugno a un 32enne e gli strappano il cellulare

Torna su
LeccePrima è in caricamento