Si schianta con l’auto su un muretto a secco: 33enne era ubriaco

L’incidente intorno alle 4 del mattino, nel territorio di Neviano. Il conducente, unico ferito, ne avrà per circa trenta giorni

Foto di repertorio

NEVIANO – Nel rincasare si schianta contro un muretto a secco: resta ferito, ma viene trovato positivo all’alcol test. Un 33enne di Aradeo è stato infatti soccorso la scorsa notte, sulla strada che collega Neviano a Seclì, dopo essere uscito fuori strada.

Intorno alle 4, l’uomo si trovava a bordo della propria auto assieme a una ragazza di 29 anni, sempre di Aradeo. Dopo la brusca sbandata, la vettura è andata a sbattere contro la recinzione, sul ciglio della strada.

Sul posto, gli operatori del 118: è stato accompagnato presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove è stato medicato e giudicato guaribile in 30 giorni. Sottoposto anche all’etilometro, però, è risultato positivo. I rilievi sono ora nelle mani dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gallipoli, sopraggiunti negli istanti successivi al sinistro.

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • I rimedi fai da te contro la micosi alle unghie

  • Fa davvero male dimenticarsi di cambiare le lenzuola?

  • Rimedi contro gli scarafaggi

I più letti della settimana

  • Scontro fra più veicoli sulla statale 274, muore donna travolta da un autocarro

  • Il malore improvviso, la caduta sull'asfalto. E poi arrivano gli angeli del 118

  • Batte con violenza fra collo e schiena sul fondale basso, 22enne in codice rosso

  • Affiancato e minacciato con pistole, costretto a cedere la sua moto

  • "Quell'uomo era morto. Una forza interiore mi ha spinto ad andare avanti"

  • Suv fuori controllo punta su di lei: con istinto felino la donna si mette in salvo

Torna su
LeccePrima è in caricamento