Investe un ciclista con l'auto, si ferma e poi fugge: rintracciato e denunciato

E' accaduto lunedì sera a Melpignano, in via Boccaccio. Ad allertare carabinieri e 118 alcuni passanti. Identificato in serata

L'ospedale di Scorrano.

LECCE – E’ caccia all’automobilista che lunedì sera, poco dopo le 23, ha travolto un ciclista in via Boccaccio a Melpignano. Secondo la ricostruzione operata dai carabinieri del Norm della compagnia di Maglie, l’uomo, un 60enne del posto, procedeva a bordo della sua biciletta quando è stato investito da una Fiat Punto. Il conducente dell’auto in un primo momento si è fermato a prestare soccorso, ma saputo dell’imminente arrivo dei militari dell’Arma e dei sanitari del 118, allertati da alcuni passanti, si è dato alla fuga, facendo perdere le proprie tracce.

Il ferito è stato soccorso dal 118 e trasportato con un’ambulanza nell’ospedale di Scorrano, dov’è stato poi ricoverato. I carabinieri hanno eseguito i rilievi e raccolto le deposizioni per risalire all’identità dell’automobilista, che è stato rintracciato in serata. Si tratta di M.S., 32enne originario di Maglie e residente a Martano, denunciato per omissione di soccorso, guida con patente revocata e lesioni colpose stradali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sete post-pizza? Ecco il perché e come ovviare al problema

  • Paura in pieno giorno: tre esplosioni in pochi secondi. Sventrata una casa, fermato proprietario

  • Sfida a 200 all'ora: banda di ladri inseguita per oltre 70 chilometri

  • Doppio blitz, armi nascoste e stupefacenti a chili: scattano le manette

  • “Salvato il soldato Paolo”, carabinieri salentini in prima linea nel trasferimento del generale

  • Scoppia una rissa, un 25enne ferito al setto nasale per aver chiamato la polizia

Torna su
LeccePrima è in caricamento