Investe un ciclista con l'auto, si ferma e poi fugge: rintracciato e denunciato

E' accaduto lunedì sera a Melpignano, in via Boccaccio. Ad allertare carabinieri e 118 alcuni passanti. Identificato in serata

L'ospedale di Scorrano.

LECCE – E’ caccia all’automobilista che lunedì sera, poco dopo le 23, ha travolto un ciclista in via Boccaccio a Melpignano. Secondo la ricostruzione operata dai carabinieri del Norm della compagnia di Maglie, l’uomo, un 60enne del posto, procedeva a bordo della sua biciletta quando è stato investito da una Fiat Punto. Il conducente dell’auto in un primo momento si è fermato a prestare soccorso, ma saputo dell’imminente arrivo dei militari dell’Arma e dei sanitari del 118, allertati da alcuni passanti, si è dato alla fuga, facendo perdere le proprie tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ferito è stato soccorso dal 118 e trasportato con un’ambulanza nell’ospedale di Scorrano, dov’è stato poi ricoverato. I carabinieri hanno eseguito i rilievi e raccolto le deposizioni per risalire all’identità dell’automobilista, che è stato rintracciato in serata. Si tratta di M.S., 32enne originario di Maglie e residente a Martano, denunciato per omissione di soccorso, guida con patente revocata e lesioni colpose stradali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Calimera: medico di base colpisce con calci e pugni un 87enne

  • "Assalto" all'ipermercato per le offerte pasquali: assembramenti, arrivano i carabinieri

  • Coronavirus, muore 40enne positivo. Stretta su Pasqua e Pasquetta: “Nessuna gita consentita”

  • Epidemia da Covid-19: cinque decessi in provincia di Lecce, 18 nuovi casi

  • Incendiano l’auto di un 33enne: ma le videocamere immortalano la scena

  • Il passo del contagio ancora lento, ma in provincia di Lecce tre decessi

Torna su
LeccePrima è in caricamento