Anziano travolge coetaneo: l’investimento nello stesso punto in cui morì una 17enne

Il grave incidente a Corsano: una Fiat Uno, condotta da un 73enne, ha colpito un pedone in via Regina Elena. In quella strana un tragico fatto nel dicembre del 2012

L'ospedale di Lecce.

CORSANO – Un pedone travolto da un’auto nello stesso punto in cui, alcuni anni addietro, morì una ragazzina di 17 anni. L’investimento in via Regina Elena, a Corsano, nelle ultime ore. Un 73enne  del posto, alla guida di una Fiat Uno ha infatti colpito un suo coetaneo di Tricase, sbalzandolo sull’asfalto. Immediati i soccorsi da parte degli altri presenti ai due anziani. Sono stati fatti sopraggiungere gli operatori del 118: per l’automobilista è partita la corsa verso l’ospedale tricasino “Cardinale Panico” per via dello stato di shock dovuto al forte spavento.

Condizioni più gravi, invece, per il pedone, trasportato d’urgenza nell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove si trova tuttora in osservazione da parte del personale medico. L’uomo è stato ricoverato per essere monitorato nelle prossime ore a causa di un trauma cranico. Sul luogo dell’incidente, intanto, sono intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase, guidati dal luogotenente Angelo De Marco.

I militari hanno eseguito i rilievi e ascoltato i testimoni del sinistro. Le risposte più urgenti, tuttavia, dovrebbero giungere dall’ente competente per quella strada, la stessa in cui, nell’inverno del 2012 una ragazza fu travolta da una donna alla guida di una vetturamentre usciva da una rivendita di frutta della zona. Morì, a soli 17 anni, durante il ricovero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • Travolge grosso cane che attraversa la via e finisce su un muro: grave 21enne

  • Precipita dalle mura del centro di Gallipoli: un 30enne in gravi condizioni

  • Quell'auto sospetta agganciata più volte. Ed è una sfida ad alta velocità

  • Eroina, cocaina e marijuana: tre arresti, segnalati i due acquirenti

  • Salento in lutto per la perdita di Luigi Russo, protagonista di lotte per ambiente e diritti

Torna su
LeccePrima è in caricamento