Paura di notte sul viale: ambulanza in soccorso si scontra con un'auto

Coinvolta anche un'altra autovettura, che era regolarmente parcheggiata. Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia locale e i vigili del fuoco. Nessun ferito grave. E' successo attorno alle 23 lungo viale Japigia

LECCE – Attimi di paura, nella tarda serata di ieri, attorno alle 23, quando un’ambulanza del 118 è rimasta coinvolta in un incidente sulla circonvallazione di Lecce. Stando agli accertamenti in seguito svolti dalla polizia locale, il personale a bordo del mezzo di soccorso era appena stato chiamato per un intervento e aveva azionato i lampeggianti.

Sbucata l’ambulanza dalla sottovia di viale Leopardi, presa la direzione di viale Japigia, all’altezza dell’incrocio con via Salandra, ecco lo scontro con un’altra autovettura. Dentro si trovava una famiglia con una bambina.

L’autista dell’autolettiga, molto probabilmente, ha tentato anche di evitare l’impatto sterzando e andando così a finire contro uno dei poderosi pali del filobus, distruggendo il cofano. Nell’urto è rimasta coinvolta anche un'autovettura, regolarmente in sosta, un’Alfa Romeo Giulietta di un turista. La quale è stata recuperata con il carroattrezzi. Il proprietario, infatti, non è giunto sul posto entro la fine dei rilievi.

Nonostante i danni ingenti, per fortuna non si sono registrati ferimenti gravi. L’autista dell’ambulanza ha riportato una contusione a un ginocchio. Ferita lieve anche la soccorritrice. Il traffico intenso del sabato notte, a ridosso di Natale, ha subito inevitabili rallentamenti in attesa che finissero i rilievi. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco con una loro squadra.   

Potrebbe interessarti

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Talenti dal Salento: una giovane ballerina ammessa alla Biennale di Venezia

  • Come avere sopracciglia folte, naturali e curate

I più letti della settimana

  • Un “Tornado” su gruppo di stampo mafioso: 27 arresti, indagato anche un sindaco

  • Ragazzo di 20 anni trovato morto con un colpo d'arma da fuoco alla tempia

  • Tragedia nel pomeriggio ad Otranto. Una donna si lancia dalle mura del castello

  • Scontro tra auto e moto: un 25enne finisce in Rianimazione

  • Lesioni troppo gravi nello scontro in moto: non ce l’ha fatta il 25enne

  • Dramma al mare: bagnante annega nonostante i soccorsi di un medico in spiaggia

Torna su
LeccePrima è in caricamento