Sbaglia manovra per parcheggiare e sfonda la porta del supermarket

Il bizzarro incidente è avvenuto in via Archita da Taranto. Alla guida un'anziana di 81 anni. Per fortuna, nessuno è rimasto ferito

LECCE – Cosa si dice spesso dei leccesi? Che sono comodi, tanto che, fosse per loro, parcheggerebbero volentieri dentro il negozio dove hanno deciso di fare compere. Tutto, pur di non essere costretti a due salutari passi a piedi.

Non era certo l’intenzione di una nonnina di 81 anni assecondare questa diceria, sta di fatto che ha realmente parcheggiato dentro un negozio. Anzi, un market, per la precisione. E, sì: proprio lì era diretta questo pomeriggio, per fare la spesa. Volente o nolente, una perfetta dimostrazione pratica. 

Il bizzarro incidente è avvenuto nel pomeriggio in via Archita da Taranto, nel rione Santa Rosa di Lecce.  Ed è una storia che si può raccontare con un sospiro di sollievo, perché nessuno è rimasto ferito. Sta di fatto che l’anziana guidatrice, a bordo di un’Opel Agila, stava cercando parcheggio per recarsi al Dok, proprio nei pressi dell’ufficio postale, quando ne ha adocchiato uno di fronte.

Purtroppo, sarà stata la via stretta, sarà stato qualche altro impedimento o un pedale sganciato al momento meno opportuno, ha sbagliato manovra. E l’auto è finita dritta con il muso sull’ingresso principale. Fosse accaduto di notte, sarebbe sembrato un tentativo di furto con "spaccata".