Scontro all'incrocio, è grave in ospedale una donna di 49 anni

E' successo sulla circonvallazione di Veglie. Era alla guida di una Lancia Y. Lo schianto con un Doblò, che procedeva sulla strada principale. Lei è in coma farmacologico. L'uomo del furgone, 30enne, è rimasto a sua volta ferito

Foto di Antonio Quarta.

VEGLIE – Una donna è ricoverata in gravi condizioni presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dopo un incidente avvenuto nel primo pomeriggio sulla circonvallazione di Veglie, all’altezza dello svincolo per Carmiano. G.C., un’impiegata 49enne, carmianese. Al pronto soccorso del nosocomio del capoluogo vi è arrivata in codice rosso. Successivamente è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico per ridurre un ematoma cerebrale. Attualmente è in coma farmacologico. Il quadro è giudicato molto serio e la prognosi, ovviamente, è riservata.

Piuttosto serie, ma non corre rischi per la vita, anche le ferite riportate da un giovane imprenditore di Veglie, C.G., 30enne. Quest'ultimo è stato trasportato al “San Giuseppe di Copertino”.

Lo scontro fra le due auto, su un asfalto peraltro reso insidioso dalla pioggia battente di oggi, è avvenuto attorno alle 14,30. La 49enne di Carmiano era alla guida di una Lancia Y ed era diretta verso il suo comune di residenza. Stando a quanto rilevato dai carabinieri della stazione di Veglie, aveva superato l’incrocio (regolato da uno stop), quando la sua auto è stata colpita in pieno sullo sportello del lato passeggero dal furgone Fiat Doblò condotto dal 30enne vegliese, che procedeva sulla strada principale.

Diversi automobilisti di passaggio si sono fermati per richiedere soccorso al 118. Gli operatori si sono subito accorti che le condizioni della donna, in particolare, erano piuttosto serie, e sono ripartiti in volata verso il “Fazzi”. I carabinieri, che stanno procedendo alla ricostruzione della dinamica, hanno sottoposto i due veicoli a sequestro. Saranno richiesti gli accertamenti di rito per i conducenti dei mezzi, onde verificare l'eventuale assunzione di alcolici o sostanze stupefacenti.      

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni europee: Lega prima anche nel Salento, il Pd a Lecce supera il M5S

  • Nardò

    Si indaga sull’ennesima auto in fumo: forse l’azione di un piromane

  • Politica

    Sulla scheda il candidato che “non esiste”: un "De" di troppo ma elezioni proseguono

  • Sport

    La prevenzione contro il cancro si fa "di corsa": torna la “Gallipoli ColouRun”

I più letti della settimana

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: indagati padre e zio

  • Suicida in cella d'isolamento, la madre denuncia: "Mio figlio doveva prendere farmaci"

  • Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

  • In tre lo accerchiano sotto casa, commerciante pestato e rapinato

  • Un boato sveglia il vicinato all’alba: si sbriciola il tetto di un’abitazione

Torna su
LeccePrima è in caricamento