Tremendo schianto di sera sulla provinciale, in quattro restano feriti

L'incidente è avvenuto sulla Taurisano-Casarano. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri, polizia locale e operatori del 118

CASARANO – Quattro feriti smistati in vari ospedali della provincia. E’ il bilancio di uno scontro avvenuto questa sera, poco prima delle 20, sulla strada provinciale che collega Taurisano a Casarano. Un impatto particolarmente violento, quello che ha coinvolto una Fiat Punto e una Volkswagen Golf Plus Cross, presumibilmente un tamponamento, tanto che la seconda vettura è rimasta letteralmente accartocciata. Ma sulla dinamica vi sarà parecchio da lavorare. Di sicuro, considerando le condizioni dei veicolo, di mezzo ci deve essere stata anche una velocità elevata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti soccorritori in massa: vigili del fuoco, operatori del 118, carabinieri e agenti di polizia locale di Casarano. Questi ultimi stanno procedendo ai rilievi, mentre i militari hanno coadiuvato nella viabilità. Poche le informazioni sul caso. Al momento si sa che nella Punto erano in tre e nella Golf solo il conducente. I feriti sono stati trasportati negli ospedali di Gallipoli, Casarano e Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Con una molletta da bucato si "liberava" della droga: scoperto e arrestato

  • Cerca di riparare l’antenna in casa dei suoceri, poi precipita dal tetto: muore un 60enne

  • In primavera tornano le formiche: come combattere l'invasione in casa

  • Orrore in casa: tenta di dare fuoco alla moglie con liquido infiammabile

Torna su
LeccePrima è in caricamento