Divampa rogo nella notte: due vetture distrutte, una casa danneggiata

Si indaga per chiarire la natura dell'incendio scoppiato, dopo la mezzanotte, a Melendugno. La fiammata ha colpito anche la facciata di un’abitazione, oltre ai tre veicoli

Le carcasse delle auto e i danni all'abitazione.

MELENDUGNO – Divampa l’ennesimo incendio, questa volta a Melendugno, in via Crispi: da un’auto, le fiamme si propagano ai mezzi vicini:due auto danneggiate gravemente. Il rogo, partito intorno a mezzanotte e mezzo, ha infatti colpito una Smart Fortwo, per poi distruggere anche una Peugeot 207 e intaccare anche il paraurti di una Fiat Panda.

I residenti, svegliati dal frastuono provocato dal fuoco, hanno allertato il 115. Sul posto, per domare le fiamme, i pompieri del comando provinciale. I vigili del fuoco si sono messi subito al lavoro anche perché le fiamme non hanno risparmiato il prospetto dell’abitazione vicina. Fortunatamente i danni sono stati contenuti per tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non sono stati trovati particolari indizi, durante il sopralluogo, né tracce di innesco, ma le indagini sono comunque in corso per cercare di far luce sulla vicenda. L’attività investigativa è nelle mani dei militari della stazione di Melendugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una 26enne finisce contro un muretto e muore: secondo dramma in quattro giorni

  • Medico rientra dal turno e perde il controllo dell’auto: finisce nel canale

  • In Puglia 124 nuovi contagiati. Due decessi, uno in provincia di Lecce

  • Nel Salento 54 casi nei due ultimi giorni. Nessuno attribuito capoluogo

  • “Il mostro è arrivato dentro casa”: La Fontanella, sono 31 i contagiati

  • In moto a folle velocità sfugge a tre volanti. “Ero andato a Otranto per un caffè”

Torna su
LeccePrima è in caricamento