Due auto inseguite dai carabinieri: una scappa, sull’altra 30 chili di droga

E’ accaduto a Novoli. A bordo di una Fiat Punto, la marijuana sequestrata. Un 37enne di Brindisi in manette

La droga sequestrata a Campi Salentina

NOVOLI – Un 37enne di Brindisi in manette a Novoli: Antonio Facecchia, questo il nome, è stato infatti fermato dai carabinieri della compagnia di Campi Salentina e trovato con stupefacenti. Tutto è cominciato quando i militari hanno notato due autovetture che procedevano vicine. Alla vista degli uomini in divisa, però, i conducenti hanno improvvisamente cambiato direzione.

I carabinieri li hanno inseguiti fino a quando, giunti su una strada senza uscita, sono riusciti a fermare una Fiat Punto, mentre l’altra auto, stesso modello, si è dileguata. A bordo, una bilancio da banco, due involucri e un borsone di grosse dimensioni, con 30 chili di marijuana. FACECCHIA ANTONIO-2

La sostanza è subito finita sotto sequestro e l’uomo in manette. Il 37enne è stato accompagnato nel carcere di Lecce, ma sono ancora in corso le ricerche - da parte dei militari del Nucleo operativo e radiomobile- degli altri due individui riusciti a sottrarsi al controllo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sete post-pizza? Ecco il perché e come ovviare al problema

  • Sfida a 200 all'ora: banda di ladri inseguita per oltre 70 chilometri

  • Doppio blitz, armi nascoste e stupefacenti a chili: scattano le manette

  • Anziani maltrattati in una casa di riposo, scattano 11 denunce

  • Scoppia una rissa, un 25enne ferito al setto nasale per aver chiamato la polizia

  • Assalto al postamat, 112 rintraccia due auto: banditi disseminano chiodi a quattro punte

Torna su
LeccePrima è in caricamento