Tentata estorsione per la palestra, i tre indagati respingono le accuse

Hanno respinto ogni accusa, dinanzi al gip Antonia Martalò, Roberto De Matteis, e i fratelli Andrea e Rossano Marchello, arrestati il 29 dicembre con l'accusa di tentata estorsione in concorso aggravata dalle modalità mafiose