Ladri in azione: colpiscono parco solare e negozio, ma i colpi sfumano

I casi a Castrignano de’ Greci e Carmiano. In entrambi vigilanti hanno sventato i furti. Poggiardo: una denuncia

Foto di repertorio.

LECCE – Due tentati furti, nelle ultime ore, nel Salento. Il primo episodio poco prima delle 2 della notte, nelle campagne di Castrignano de’ Greci. Un vigilante dell’istituto di sicurezza privata “La Folgore”,  durante un controllo, ha infatti notato alcune anomalie nei pressi di un campo fotovoltaico della zona.

Sceso per una verifica, ha trovato la recinzione tagliata da un lato e ripiegata verso l’interno. Nel parco dei pannelli, però, non mancava nulla. Dell’accaduto sono state informate le forze dell’ordine. Un altro tentato colpo, inoltre, anche ai danni di un negozio a Carmiano.

IMG_6903-3Si tratta della rivendita di casalinghi “Linxiaoje”, in via Veglie. Pochi minuti prima delle 2, qualcuno ha cercato di introdursi nel locale, ma il sistema di allarme si è attivato, richiamando sul posto le guardie giurate dell’istituto “Fidelpol”. Sul luogo, anche i carabinieri della compagnia locale: nessuna conseguenza, i ladri sono fuggiti a mani vuote dopo aver arrecato lievi danni alla porta di ingresso dell'attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri della stazione di Poggiardo, invece, al termine di indagini, hanno denunciato per furto aggravato P.C., 58enne di Brindisi. Nei suoi confronti sono stati raccolti elementi concordanti per riternerlo l'autore del furto di un avvitatore giallo con il relativo kit di inserti e due batterie del valore complessivo 600 euro, rubato da un'officina di infissi nel pomeriggio del 18 luglio. Durante una perquisizione in casa del bridinsino è stato rinvenuto proprio l’avvitatore, restituito  al legittimo proprietario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Intervento di riduzione dello stomaco, muore in casa dopo un malore

  • Cinque tamponi positivi al Covid-19, due per residenti in provincia di Lecce

  • Cerca di riparare l’antenna in casa dei suoceri, poi precipita dal tetto: muore un 60enne

  • Tenta rapina nel market, ma il cassiere reagisce. Arrestato dopo la fuga

  • Fermato per strada trema davanti ai carabinieri. In casa aveva marijuana

Torna su
LeccePrima è in caricamento