Due automobili a fuoco vicino alla Villa comunale: una è di un carabiniere

Sul posto vigili del fuoco e polizia. Da chiarire quanto avvenuto. Secondo una testimonianza, sarebbe stato visto fuggire un giovane

LECCE – Le fiamme hanno avvolto in parte due autovetture, questa sera, attorno alle 21,30, nel pieno centro di Lecce. E’ successo lungo via Felice Cavallotti, all’altezza dell’edificio che ospita il I° circolo didatti “Cesare Battisti”, nella corsia che risale verso viale Guglielmo Marconi. Decine di automobilisti e pedoni si sono trovati a passare in quel momento nei pressi del punto dove s’è scatenato il rogo, chiamando subito i numeri d’emergenza. Sul posto, in breve, è arrivata una squadra di vigili del fuoco dalla caserma di viale Giuseppe Grassi, oltre a una volante di polizia. Si è fermata anche una pattuglia di militari della guardia di finanza.

Le fiamme hanno riguardato la parte anteriore di una Jeep Compass e quella posteriore di una Peugeot. Entrambe le autovetture erano regolarmente parcheggiate, in un punto molto vicino a via Salvatore Trinchese, nella zona che collega le due piazze principali del capoluogo, Giuseppe Mazzini e Sant’Oronzo. Le cause che hanno provocato il rogo sono al momento da accertare, anche se, secondo una testimonianza raccolta sul posto, pochi istanti prima che si scatenassero le fiamme, sarebbe stato visto un giovane fuggire, dopo aver lanciato un oggetto o, forse, versato qualcosa, scatenando il rogo sul cofano della Jeep, che si sarebbe così esteso al veicolo parcheggiato accanto. La Jeep, peraltro, è di un carabiniere da qualche tempo di stanza a Galatina e che in precedenza ha operato nel capoluogo. 

L’incendio è stato domato prima che si propagasse ulteriormente, ma ha comunque provocato danni non indifferenti alle due vetture. Il tratto è stato chiuso momentaneamente al traffico, a partire dalla rotatoria di via Giuseppe Garibaldi, nei pressi della Villa comunale, in direzione di viale Cavallotti (restando regolarmente aperto il tratto nel senso opposto, verso via XXV Luglio). Saranno ora i filmati delle videocamere a completare il quadro investigativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto in centro, coinvolto il musicista Nando Popu

  • Carabiniere e “Le Iene” sott’accusa, chiesti 100mila euro di risarcimento

  • Spaccio di droga: in 14 a processo. Tra loro l’imprenditore dei vini Gilberto Maci

  • Due valigie piene di “erba”: i viaggi della droga dell’insospettabile corriere

  • Ladri violano una casa e trovano 10mila euro in una borsa e gioielli

  • Buco sul muro del negozio di abbigliamento nel centro commerciale: il furto fallisce

Torna su
LeccePrima è in caricamento