Fiamme nella lavanderia del b&b, attimi di paura nel centro storico

E' successo a metà mattinata nel locale annesso a Palazzo De Noha. Sul posto due squadre di vigili del fuoco che hanno scongiurato il peggio. Non vi sono stati, infatti, danni di tipo strutturale. Le cause di natura accidentale

LECCE – Momenti di paura, a metà mattinata, per un incendio che è divampato all’improvviso nel cuore del centro storico di Lecce. Un guasto elettrico, quasi certamente, è stato all’origine del fumo che si è sprigionato dall’interno di un immobile.

Si tratta di un’appendice del b&b Palazzo De Noha di via Guglielmo Paladini, stretta traversa di via Benedetto Cairoli (non lontano dalla stazione ferroviaria), adibita a deposito e lavanderia, all'interno di un'antica corte. Il fuoco ha attecchito su diversi imballi contenenti biancheria e altro materiale facilmente infiammabile. Si è corso quindi il serio rischio che le fiamme, avanzando nel loro cammino, distruggessero tutto e provocassero anche problemi strutturali.

Per fortuna, l’intervento dei vigili del fuoco è stato molto rapido e, quindi, provvidenziale. Entrando nel locale, gli operatori hanno spento il rogo e trasportato all’esterno scatole, assi da stiro, materassi e tutto ciò che ancora era, più o meno, rimasto intatto. I locali dovranno essere areati per bene, prima di essere riutilizzati, e si dovrà ritinteggiare laddove il fumo ha lasciato chiari segni. Ma l’aspetto confortante è che l’edificio non ha subito alcun danno strutturale tale da comprometterne l’agibilità.  

Potrebbe interessarti

  • Concertone Notte Taranta: quaranta brani per una notte senza soste

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

I più letti della settimana

  • Spaccio di cocaina nella "movida": 13 arresti e quattro locali rischiano la chiusura

  • Col volto travisato, avvicinano un bimbo: la madre li vede e urla, poi la fuga

  • Un tuffo dall’alta scogliera: lesioni cervicali per un 16enne

  • Briatore scatenato su Instagram: “A Gallipoli mandano via gli yacht”

  • Fingono di scaricare birra appostati davanti ai “paninari”: militari catturano il ricercato

  • Scu, droga a fiumi e spari nella notte: in 46 rischiano il processo

Torna su
LeccePrima è in caricamento