Ore d'ansia per una famiglia: si cerca un 78enne scomparso a Lecce

Bruno Cantobelli manca da casa fin da ieri. Nelle scorse ore si è attivato il tavolo di coordinamento per le ricerche

LECCE – Sono ore d’ansia per una famiglia leccese. Fin da ieri, infatti, non si hanno più notizie di Bruno Cantobelli, 78enne, rappresentante di commercio in pensione. La denuncia di scomparsa è stata presentata da un nipote presso la stazione dei carabinieri di Lecce Principale. E in Prefettura, questo pomeriggio, s’è svolto un tavolo di coordinamento per attivare le ricerche, coinvolgendo quindi non solo le forze dell’ordine presenti sul territorio, ma anche vigili del fuoco e protezione civile.

Cantobelli risiede in via Lequile, non lontano dal Bowling Club. Ed è da lì che si è allontanato, nella giornata di ieri. L’ultima volta è stato visto con una giacca verde e una tuta nera. Calzerebbe delle ciabatte. Alto circa 1 metro e 70, magro, ha gli occhi castani. Porta capelli e barba bianchi. Purtroppo, a causa di problemi di salute, è soggetto a perdita di memoria.

2b14f45f-6b53-4570-ae27-abad22e09938-2Le ricerche sono in atto in tutta la città, sia nelle zone centrali, che ha sempre frequentato abitualmente, in particolare fra piazza Ludovico Ariosto, via del Mare, viale Imperatore Adriano e dintorni, oltre, sia in quelle del quartiere Rudiae Ferrovia, dove risiede. Per il momento, però, di lui nessuna traccia. Fra l'altro, non ha con sé un cellulare ed è probabile che non abbia nemmeno i documenti d'identità.     

La foto al momento disponibile ritrae l'uomo com'era diversi anni addietro. Oggi, porta la barba bianca, lunga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • Burrasca agita lo Ionio e devasta barche, pontili, maneggio e persino un ristorante

  • Travolge grosso cane che attraversa la via e finisce su un muro: grave 21enne

  • Precipita dalle mura del centro di Gallipoli: un 30enne in gravi condizioni

  • Quell'auto sospetta agganciata più volte. Ed è una sfida ad alta velocità

  • Eroina, cocaina e marijuana: tre arresti, segnalati i due acquirenti

Torna su
LeccePrima è in caricamento