Tre colpi di pistola contro una palestra, mistero nel quartiere Stadio

Sono stati scoperti questa mattina dal gestore della Your Gym di piazzale Sondrio. Sul posto per un sopralluogo la polizia. Recuperate le ogive. Ignoto il movente

LECCE – Nuovo atto intimidatorio in città. A distanza poco più di un mese dai tre colpi di pistola esplosi contro la saracinesca del “The coffee of the law” di via degli Stampacchia, nei pressi del tribunale penale, altri tre proiettili hanno perforato la serranda di un'attività comemrciale. Questa volta, ignoti hanno preso di mira una palestra. E’ la Your Gym di piazzale Sondrio, nel quartiere Stadio di Lecce.

E' stato il titolare ad accorgersi di tutto, attorno alle 8 di questa mattina, arrivando per una nuova giornata di lavoro. Gli spari, esplosi probabilmente con una pistola di piccolo calibro, hanno attinto la saracinesca e uno di questi, perforandola, anche l’angolo in basso della vetrata retrostante, senza tuttavia infrangerla del tutto, ma provocando la classica ragnatela.

Oltre ai fori, ben visibili all’arrivo, sul marciapiede c’erano tre ogive, deformate. Sul posto è stato richiesto l’intervento della polizia per un sopralluogo. Le ogive sono state recuperate e saranno analizzate dalla scientifica.

Incredulità, fra i presenti, per un gesto che, al momento, si ritiene incomprensibile. Mai una minaccia, mai una “richiesta” particolare. La palestra non è dotata di videocamere, per cui l’unica speranza è che altri occhi elettronici abbiano immortalato qualcosa (un’ombra, un’auto, una moto, qualunque elemento utile). Per esempio, quelle di un supermercato e di una pizzeria delle vicinanze. Resta l'inquietudine per questo secondo episodio in breve tempo, anche se è prematuro per dire se vi sia dietro la stessa mano. 

Potrebbe interessarti

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Talenti dal Salento: una giovane ballerina ammessa alla Biennale di Venezia

  • Come avere sopracciglia folte, naturali e curate

I più letti della settimana

  • Un “Tornado” su gruppo di stampo mafioso: 27 arresti, indagato anche un sindaco

  • Ragazzo di 20 anni trovato morto con un colpo d'arma da fuoco alla tempia

  • Tragedia nel pomeriggio ad Otranto. Una donna si lancia dalle mura del castello

  • Scontro tra auto e moto: un 25enne finisce in Rianimazione

  • Lesioni troppo gravi nello scontro in moto: non ce l’ha fatta il 25enne

  • Dramma al mare: bagnante annega nonostante i soccorsi di un medico in spiaggia

Torna su
LeccePrima è in caricamento