Lite furiosa di notte, danneggiata un'autovettura e spunta una pistola

E' successo a Maglie, dov'è stato denunciato un 32enne di Scorrano. L'arma era ad aria compressa e di libera vendita

MAGLIE – I motivi della lite non sono chiari e i carabinieri stanno cercando di approfondirli. Di sicuro, M.A., 32enne di Scorrano, noto alle forze dell'ordine, era furibondo, qualche sera addietro, tanto da arrivare a estrarre una pistola e danneggiare anche un’autovettura. Per fortuna era una semplice arma ad aria compressa, ma su due piedi era un po’ difficile da capire, specie nella concitazione, e così è stato il panico, all’una di notte di sabato 9 giugno, davanti a un bar di Maglie, in  piazza Don Pino Palanga.

Per ora i carabinieri della stazione di Maglie stanno ancora lavorando per identificare chi c’era, l’altra notte, con M.A., in quella zona. Con chi, insomma, sia iniziatala lite. E’ probabile che il 32enne fosse, peraltro, in stato di alterazione psicofisica. Di sicuro, a un certo punto, è spuntata la pistola, usata per minacciare i presenti. E alla fine, le conseguenze le ha subite un’incolpevole Fiat 500 che si trovava parcheggiata nelle immediate vicinanze: è rimasta danneggiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando del fatto sono stati informati i carabinieri, sono iniziate le ricerche che li hanno portato in casa sua. Qui, è stata trovata una pistola ad aria compressa di marca Gamo. Un oggetto di libera vendita e senza obbligo di denuncia. E’ stata sequestrata, visto l’uso che se n’è fatto.  mentre l’uomo è stato denunciato per violazioni in materia di armi, porto abusivo di armi, minaccia e procurato allarme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Intervento di riduzione dello stomaco, muore in casa dopo un malore

  • Cinque tamponi positivi al Covid-19, due per residenti in provincia di Lecce

  • Cerca di riparare l’antenna in casa dei suoceri, poi precipita dal tetto: muore un 60enne

  • Tenta rapina nel market, ma il cassiere reagisce. Arrestato dopo la fuga

Torna su
LeccePrima è in caricamento