Malore fatale dopo il tuffo in piscina. Muore un giovane di Lequile

Domenica drammatica sul litorale neretino all'interno di un residence di Torre Inserraglio. Un malore durante il bagno non lascia scampo ad un 33enne

NARDO’ – Un malore improvviso, forse un infarto fulminante, è il dramma si è consumato nella tarda mattinata di ieri all’interno della piscina di una struttura ricettiva di Torre Inserraglio lungo il litorale neretino. Stroncato dal malore subito dopo un tuffo nella piscina di pertinenza di un residence un giovane di Lequile, Alessandro Manno, 33anni che aveva deciso di trascorrere la calda domenica di fine luglio con la famiglia nella zona di Portoselvaggio.

In compagnia della moglie e del figlioletto di 4 anni stava tranquillamente facendo il bagno quando, intorno alle 13 di ieri, è accaduto l’irreparabile. L’uomo è stato visto andare a fondo della piscina dagli altri ospiti della struttura e immediati sono stati i soccorsi del bagnino del residence. Si è compreso subito che la situazione era alquanto grave e il corpo del giovane 33enne è stato recuperato e portato a bordo vasca.

Allertato il servizio di emergenza del 118 sul posto a sirene spiegate percorrendo la litoranea è giunta un'ambulanza e il personale sanitario che hanno tentato in ogni modo di rianimare il giovane padre. Tutto invano. E anche il successivo trasporto in ospedale non è servito a strappare Manno al suo tragico destino. Una tragedia che si è consumata quasi sotto gli occhi del figlioletto, tenuto in custodia dal personale e dai bagnanti lontano dalla situazione, e della giovane moglie naturalmente sotto choc per quanto accaduto. Sul posto è giunta anche una volante del commissariato di polizia di Nardò.                        

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Morso del ragno violino: sintomi, rimedi e cure

  • Uova: quante ne possiamo mangiare e come cucinarle

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Automobile si ribalta fuori strada, muore giovane madre di 33 anni

  • Torna il maltempo, allerta arancione: forti temporali attesi a partire da ovest

  • Violento nubifragio sferza il Salento. Strade allagate, centri in tilt

  • Frontale al rientro dal mare, donna di 38 anni grave in Rianimazione

  • Perde il controllo dell’auto e si ribalta: un 27enne in Rianimazione

  • Incendio nel parco di Punta Pizzo. Giallo sul ritrovamento di un cadavere

Torna su
LeccePrima è in caricamento