Ritrovamento sull’Adriatico: oltre un chilo e mezzo di droga in spiaggia

Un involucro imballato con del nastro adesivo, contenente marijuana, è stato recuperato nella mattinata di domenica a Casalabate

La droga sequestrata sul litorale

CASALABATE (Trepuzzi) – Ancora un sequestro ingente di droga sul litorale salentino. Intorno alle 9 di ieri mattina, infatti, i carabinieri della stazione di Trepuzzi, assieme ai colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina, hanno infatti rinvenuto un involucro, imballato con del nastro adesivo, contenente un chilogrammo e 650 grammi di marijuana. IMG_3462-2

Lo stupefacente è stato avvistato in località “Li Ronzi” e segnalato ai militari coordinati dal capitano Alan Trucchi. La droga, del valore di svariate centinaia di euro, è  stata sequestrata. Nelle vicinanze, intanto, sono stati eseguiti i rilievi da parte degli inquirenti. Non è stato trovato null’altro di sospetto.

Ulteriori accertamenti sono ancora in corso: gli investigatori dell’Arma vogliono infatti cercare altri indizi, per capire dove fosse diretta quella droga, giunta certamente via mare poco prima per poi essere lasciata lì, da qualche trafficante fuggito.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Kaz solo io non ne trovo mai..

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Depositata la perizia: il feto della 17enne è venuto al mondo già morto

  • Cronaca

    Cantiere Tap, i tecnici regionali consigliano di completare gli espianti

  • Politica

    Vittoria sull'ecotassa: il Comune di Lecce pronto a chiedere il rimborso

  • Cronaca

    Operazione "Minor", condanne lievi per gli imputati, cadono accuse principali

I più letti della settimana

  • Fermati con cocaina, denaro e carta d'identità rubata. Nei guai tre ventenni

  • Arrivano i cani antidroga a scuola e la marijuana vola dalla finestra

  • Quella rapina al passaggio al livello? Era tutta una montatura

  • Seguono le tracce lasciate dai ladri e trovano la refurtiva per 30mila euro

  • Agguato ai baresi, indagini in corso. Dimesso il tifoso ferito

  • Fanno saltare il bancomat e fuggono con il bottino nella notte

Torna su
LeccePrima è in caricamento